Foto Carlo di Ampezzo

Foto Carlo di Ampezzo
Il nostro bellissimo paesello con tutta la Valle del Tagliamento. Quella nontagna a Punta è il Monte Amariana che svetta sopra Tolmezzo.

giovedì 23 aprile 2009

Riso e prezzemolo

Ricetta semplicissima conosciuta fin dai tempi di Carlo Cudega … non chiedetemi chi è, fin da bambina sentivo questo detto e mi è rimasto impresso.
Minestra presentata al desco serale, per riscaldare il corpo dopo un faticosa giornata di lavoro, molto speso nei campi, molto spesso servita senza condimento (il prezzemolo insaporiva di suo la preparazione) oppure i più fortunati aggiungevano un pezzetto di burro, altrimenti c’era lo strutto.
Il prezzemolo avrei dovuto tagliarlo più fine, ma oggi è stata una giornata di lavori casalinghi piuttosto intensa e quindi ho apparecchiato la cena molto in fretta.


RIS cun l’ERBURIN – RISO E PREZZEMOLO
per 2 persone
100 g di riso carnaroli
1 mazzetto di prezzemolo
1 pezzetto di burro
1 dado
pepe se è gradito
formaggio Montasio grattugiato

Portare a bollore l’acqua, aggiungere il dado e il riso.
Mentre il riso cuoce, lavare il prezzemolo e tritarlo finemente.
Cinque minuti prima della fine della cottura del riso, aggiungere il prezzemolo e il burro.

Versare nei piatti, cospargere di formaggio e una macinata di pepe fresco.

*** lo so, è semplice e sapete tutti farlo, però a volte rileggerlo si accende la lampadina per una cena veloce.

4 commenti:

Bosina ha detto...

La mia mamma lo fa! La mia mamma lo fa!
Domani se viene ce lo facciamo assieme!
grazie Rosi, è veramente una chicca, questa. Magari è pure un rimedio contro il mal di testa. Sai che ne soffro spesso ahimé! Buon we Laura

germana ha detto...

Era e deve essere così la minestra di riso e prezzemolo!!
Buona come tutte le cose semplici.
Sai che l'ho fatta anch'io ieri sera?
Mandi mandi e buon we

Rosetta ha detto...

Lauretta, le minestre con il riso non me le mangiano volentieri, questa ricetta la rispolvero spesso perchè è l'unico modo per propinare minestra di riso agli Orsi. Per il risotto non ci sono problemi.
Mandi

Rosetta ha detto...

Germana, è una minestra che soddisfa perchè ha un sapore unico "di prezzemolo" e non ha tanti sapori come i minestroni di verdure.
Allora ieri sera eravamo in sintonia !
Buon we anche a te.
Mandi mandi