Foto Carlo di Ampezzo

Foto Carlo di Ampezzo
Il nostro bellissimo paesello con tutta la Valle del Tagliamento. Quella nontagna a Punta è il Monte Amariana che svetta sopra Tolmezzo.

sabato 23 maggio 2009

Barchette di melanzane

Con un po’ di insalatina fresca è un ottimo piatto unico, gli Orsi hanno gradito …
si fa per dire perché si sono mangiati il formaggio, la frutta, il gelato e …
*** A mezzo giorno avevo preparato un sughetto per la pasta fatto con 1 cucchiaio di triplo concentrato di pomodoro Mutti, tre bicchieri di passata Mutti, una generosa dose di preparato per la pasta all’arrabbiata, un pizzicone di origano olio e 1 dado ai funghi Star.
L’avevo cotto a puntino e il sugo che mi è rimasto, l’ho usato per cuocere le melanzane.

BARCHETTE di MELANZANE all’ARRABBIATA

1 grossa e fresca melanzana
salsiccia a nastro
2 uova
prezzemolo
aglio a piacere
1 grosso scalogno
pane grattugiato a piacere
un goccio di panna
birra q.b.
paprika forte
sale q.b.

Sbriciolare la salsiccia, metterla in una padella con un poco d’olio, rosolarla per bene e lasciarla raffreddare.
Inserire nel tritatutto un bel mazzetto di prezzemolo, l’aglio, lo scalogno e tritare tutto finemente.
(queste verdure non le rosolo insieme alla salsiccia, così il loro sapore rimane ben diviso da quello della salsiccia).
In una terrina versare la salsiccia, le verdure tritate, una manciata generosa, le uova, la panna, le uova, la paprika e amalgamare tutto molto bene.
L’impasto deve essere un poco morbido e lasciarlo riposare un’oretta.
Intanto tagliare la melanzana a metà, scavare un poco la parte centrare e tenere i pezzi per qualche altra preparazione.
Salare l’interno della melanzana e capovolgere sul tagliere. Dopo un’oretta, risciacquare le due metà e asciugarle.
Riempire le due parti scavate della melanzana con il ripieno lasciato riposare.
Metterle nella padella con il sugo già fatto, aggiungere 1 bicchiere di acqua calda e cuocere piano finchè la melanzana è cotta e il sughetto si è ristretto.
Servire caldo con il sughetto sopra al ripieno.

*** Il cuore scavato della melanzana, l’ho tritato, l’ho rosolato con l’olio, ho aggiunto un poco di passata di pomodoro e abbondante basilico. Domani questo sughetto servirà per condire una buona pasta asciutta.

Melanzane riempite con il ripieno

Impasto per il ripieno

4 commenti:

Federica ha detto...

Rosetta non riesco a starti dietro con tutte queste belle ricette!!! aspetta che segno pant...pant.. e devo pure provarle... va ben dai vengo a trovarti così assaggio direttamente sono così buone!!! baci Federica

Rosetta ha detto...

Ciao Federica, l'estate è lunga e ci regala meravigliose verdure ... è un peccato non variare !
Buona domenica

Gunther ha detto...

direi che questa melanzane arrabbiate, si sposano molto bene con la paprika

Rosetta ha detto...

Si Gunter, la paprika ci stava proprio bene.
Nuona domenica