Foto Carlo di Ampezzo

Foto Carlo di Ampezzo
Il nostro bellissimo paesello con tutta la Valle del Tagliamento. Quella nontagna a Punta è il Monte Amariana che svetta sopra Tolmezzo.

mercoledì 13 maggio 2009

Piattoni a modo mio

Li conoscete i piattoni ??? sono i cornetti giganti e piatti, sono molto buoni e si prestano alla cottura in umido.
Questa è una ricetta semplicissima, veloce e gustosa, se vi va ….

PIATTONI A MODO MIO

600 g cornetti piattoni
1 grossaci polla
1 dado ai funghi
basilico
passata di pomodoro Mutti
olio q.b.
sale se occorre

Togliere il picciolo e la coda ai piattoni, spezzettarli in 3 o 4 pezzi, lavarli e metterli nella pentola a pressione con un poco di olio, una cipolla tritata grossolanamente, un bicchiere circa di passata mutti, il dado e 3/4 di bicchiere d'acqua.
Chiudere la pentola a pressione e cuocere 15 minuti dall'inizio del fischio.
Spegnere, sfiatare la pentola, aprire e mescolare con cura il preparato.
Distribuire sopra una buona manciata di basilico, aggiustare di sale e restringere il sughetto. Niente di speciale, veloce eeee ... gnam gnam

2 commenti:

la belle auberge ha detto...

Brava Rosetta! Io cucino le taccole (per me introvabili a Milano-vedo solo i piattoni) in un modo molto simile. Tutto a freddo: taccole, cipolla tritata, polpa di pomodoro, sale e basilico. Copro e cuocio a fiamma bassissima fino a che sono tenere.
Un abbraccio e a presto
eu

Rosetta ha detto...

Al contrario, qui a Milano non trovo le taccole.
Ciao Eugenia mandi