Foto mia

Foto mia
Lavoro amigurumi eseguito dalla mia amica di Ampezzo, Alda Varnerin. Ha mani veramente d'oro, i suoi lavori sono sempre precisi.

giovedì 22 aprile 2010

Ossobuco alla milanese con gremolata

Vi lascio una ricetta presa dal mio archivio, per segnalarvi il mio ritornoQuesti ossibuchi sono ottimi, la fonte l'ho segnata, ma li ho fatti talmente tante volte che ormai posso dire che sono miei.


OSSOBUCO alla MILANESE con GREMOLATA
La ricetta di Luciano Longo Osteria de Pja Pomm Carate Brianza
INGREDIENTI
per 4 persone
4 ossibuchi,
una fettina di pancetta di maiale,
2 pomodori,
una costa di sedano,
una carota,
una cipolla,
mezzo spicchio d'aglio,
una foglia d'alloro,
un ramoscello di salvia,
prezzemolo,
la scorza di un quarto di limone,
2 manciate di farina,
2 bicchieri di vino bianco,
sugo di carne di vitello,(altrimenti burro e olio )
brodo di carne,
olio d'oliva,
burro,
sale, pepe
cottura: 2 ore
PREPARAZIONE Condite con sale e pepe gli ossibuchi, infarinateli e fateli ben rosolare in olio. Sistemateli in un recipiente dove avrete fatto rinvenire nel burro cipolla, sedano, carota e pancetta. Unite alloro e salvia. Mettete in forno e completate la rosolatura di carne e verdure. Bagnate con vino bianco, lasciatelo evaporare, unite i pomodori spremuti e tritati, coprite il recipiente e, dopo poco, aggiungete sugo di vitello legato e brodo. Completate la cottura bagnando gli ossibuchi, man mano che asciugano, con altro brodo. Nel frattempo preparate la gremolada tritando finissimamente un pizzico di prezzemolo, il mezzo spicchio d'aglio e la quarta parte della buccia di limone (escludendo il bianco interno). Trasferite gli ossibuchi in un altro recipiente. Passate e sgrassate la salsa, controllatene la consistenza e il volume, aggiungete la gremolada e versate la salsa sugli ossibuchi. Mettete sul fuoco e lasciate bollire lentamente per altri 10 minuti.

2 commenti:

LISA51 ha detto...

Ciao,quanto tempo sei mancata!Spero tutto bene,te e i familiari.Bentornata ,adesso mi sento più in compagnia,spero di sentirti.Tanti bacioni,Lisa.

Rosetta ha detto...

Ciao Lisa, spero proprio di fermarmi un pò perchè sono veramente stanca di correre a destra e a manca.
Baciottoni anche a te
Mandi