Foto mia

Foto mia
Lavoro amigurumi eseguito dalla mia amica di Ampezzo, Alda Varnerin. Ha mani veramente d'oro, i suoi lavori sono sempre precisi.

domenica 2 maggio 2010

Crespella senza uovo

La Ellis (mia mamma), per vari motivi è inappetente e quindi cerco di prepararle delle cosette che le stimolino l’appetito.
I miei hanno guardato di sghimbescio e all’unisono hanno detto: lei sì, tante cose buone …
Mà, buono era buono e mamma ha mangiato tutto ma non avevo mai fatto una crespella senza uovo … sono rimasta senza.
Magari domani le preparerò così anche per loto però prima devo fare rifornimenti vari.

CRESPELLA SENZA UOVO

2 cucchiai di farina 00
birra q.b.
1 pizzico di sale
1 pizzico di bicarbonato

2 fette di prosciutto

per il sugo
1 pezzetto di cipollotto
passata di pomodoro
1 dadino liebig
poco olio

crespella
In una ciotolina versare la farina con il sale e il bicarbonato.
Aggiungere la birra, mescolando il composto, sino a raggiungere una pastella non troppo densa.
Lasciare riposare per un’oretta.
Scaldare la piadiniera strofinata con il burro, versare la pastella e cuocerla per bene.
Non girarla perché si rompe e maneggiarla con cura.
Senza togliere la crespella dalla padella, appoggiare sopra il prosciutto e avvoltolare la crespella a mò di cannellone, con molta delicatezza.
A questo punto adagiarla nel piatto, tagliarla a rondelle, sdraiarle e coprirle con il sughetto.

sugo
In un tegamino sciogliere il dadino in poca acqua e lasciar tostare il cipollotto.
Unire la passata, lasciare insaporire aggiungere poco olio, mescolare e tenere al caldo.

Passare al MO per 2 minuti a 850 W, spolverare con una buona dose di formaggio e servire. (mettere il coperchio sopra il piatto prima di inserirlo nel MO.

Nessun commento: