Foto Carlo di Ampezzo

Foto Carlo di Ampezzo
Il nostro bellissimo paesello con tutta la Valle del Tagliamento. Quella nontagna a Punta è il Monte Amariana che svetta sopra Tolmezzo.

sabato 20 novembre 2010

Porri al MO

Tornata alla base, ho ricominciato a viziare i miei simpaticissimi Orsi.
In montagna c’era la Ellis, i cibi erano sempre diversi e mi è scappata la voglia di spignattare.
I miei sono molto golosi di porri e quindi cerco di cucinarli in diverse maniere, così riesco ad accontentarli al meglio.
Questa sera si sono leccati i baffi … anche se non ce li hanno :-)))


PORRI AL MO (microonde)

400 g porri – solo la parte bianca
70 g brdo vegetale
½ dado per brodo vegetale
3 scalogni
1 carota
1 pezzetto di sedano
1 cucchiaio generoso di olio ex v.
sale se serve

Pulire le verdure, tritare col tritatutto gli scalogni con la carota e il sedano.
Pulire i porri eliminando le prime foglie dure, lavarli e asciugarli.
Tagliarli a pezzi della lunghezza della pirofila che userete e poi tagliarli a metà.
Versare nella pirofila l’olio con le verdure, appoggiarla nel MO a 850 W e cuocere senza coperchio per 2 minuti (mescolare le verdure 1 volta).
Aggiungere i porri, versare il brodo, coprite il recipiente e cuocere per 15 minuti a metà cottura girarli.
Togliere il coperchio e continuare la cottura sino a che il sughetto si è addensato.
Spegnere eee gnam gnam !

2 commenti:

raffy ha detto...

ma sai che ho scoperto da poco il fantastico sapore dei porri??? devo provarli assolutamente così!!! bravissima!

Rosetta ha detto...

Raffy, volendo li puoi fare anche in padella, ci mettono più tempo a cuocere ma sono ottimi ugualmente.
Io li ho fatti al MO perchè ho confuso l'orario ed era già tardi.
Buona domenica
Mandi