Foto Carlo di Ampezzo

Foto Carlo di Ampezzo
Il nostro bellissimo paesello con tutta la Valle del Tagliamento. Quella nontagna a Punta è il Monte Amariana che svetta sopra Tolmezzo.

domenica 5 dicembre 2010

Torta After eight

Il mio Orsino finalmente ha trovato lavoro e vi pare che mamma non soddisfi i suoi desideri goderecci ? almeno quello lasciatemelo fare, visto che le spese personali ormai se le fa da solo da diverso tempo.
So per certo che i suoi gusti sono semplici e gli piacciono un sacco le torte o crostate al limone e alla menta.
La torta after eight l’ho già fatta una volta, però ho voluto vedere questo miscuglio di ricette come viene.
Naturalmente standing ovation dagli Orsi miei e dalla Ellis.






TORTA AFTER EIGHT

Tortiera Ø 26
Per una tortiera del Ø 24 dimezzare le dosi e i tempi 30/40 minuti

400 g farina 00
200 g fecola di patate
200 g panna
200 g latticello ( o latte in sostituzione
200 g cioccolato (2 quadrotti della Zani)
180 di zucchero ( a gusto aumentare la dose)
100 g burro (l’ho sciolto 1 minuto al MO 850w)
4 uova
1 bustina di lievito pane Angeli
18 cucchiai di sciroppo menta (la prossima volta ne metto 20 il colore diventa più carico e a mio figlio piace di più.

Preriscaldare il forno a 180°
Ammorbidire il burro per 1 minuto al MO 850w, oppure lasciatelo ammorbidire presso una fonte di calore.
Spezzettare finemente il cioccolato, i quadrotti della Zani sono molto buoni quindi evitate di acquistare le gocce di cioccolato che costano di più.
Setacciare la farina, la fecola e il lievito, setacciandoli direttamente in una ciotola capiente.
Aggiungere le uova, il burro, lo zucchero con un pizzico di sale, lo sciroppo alla menta, la panna e il latticello.
Sbattere con il frullino (io ho quello della mulinex) per 2 o tre minuti, quel tanto che basta per amalgamare gli ingredienti.
Imburrare la tortiera del Ø 26 o meglio ancora foderarla con carta da forno.
Versare nella tortiera una parte di impasto, coprire con il cioccolato ridotto a pezzettini e coprire con il rimanente impasto.
Infornare senza mai aprire lo sportello del forno per 70 minuti, controllare con lo stecchino ed eventualmente coprire con carta stagnola e infornare ancora 15 minuti. *** io direi di lasciarla in forno anche 1/2 ora coperta, al centro era ancora leggermnte cruda.
Attenzione ! il mio forno sta esalando gli ultimi respiri e io ormai vado un po’ a occhio, col vostro forno regolatevi voi … però vi do un consiglio, non punzecchiate la torta prima dei 70 minuti altrimenti si affloscia. Se la torta tende a scurirsi troppo in superficie, coprite prima con stagnola, ma non prima che sia trascorsa 1 ora.
Lasciare raffreddare la teglia su una gratella e poi sformarla nel piatto per dolci.

15 commenti:

ELel ha detto...

E' una torta bellissima secondo me! I colori attirano tantissimo!

Makenia ha detto...

Ma deve essere buonissima!!mi sembra di sentire il profumo di menta...che bella!!!complimenti!!

Federica ha detto...

ma è spettacolare questa torta!!!!brava!!!!!!!!!!!ciao!

Rosetta ha detto...

Elel, è molto buona e coreograficamente è uno spettacolo.
Mandi

Rosetta ha detto...

Bella Federica, proprio spettacolare.
Mandi

Rosetta ha detto...

Makenia, graziw per essere entrata nel mio blog, sono passata nel tuo e ho trovato ricette molto interessanti, mi sono iscritta come tua sostenitrice così sarò aggiornata sulle tue preparazioni.

Alice4161 ha detto...

Deliziosa e profumata questa torta!!

brava...ciao

Rosetta ha detto...

Sopratutto molto buona Alice.
Mandi

fantasie ha detto...

Sarebbe il giusto regalo per mio fratello! ;9

Amanda ha detto...

Lindo y bien rico.
Besitos.
;-D

Rosetta ha detto...

Fantasia, e allora buttati, lo farai contento, grazie per esserti iscritta come sostenitrice.
Mandi

Rosetta ha detto...

Ciao Amanda, ti ringrazio per la tua visita al mio blog.
Ciao

Sgt.Pepper ha detto...

ma è bellissima!!!
sicuramente anche molto buona, poi sembra così soffice, e molto molto allegra!
complimenti, ottima ricetta!!!
a prestissimo,
ciaooooooooooooo

Rosetta ha detto...

Ciao Pepper, grazie per la cisita.
La torta, coltre che bella è soffice e ottima.
Mandi

Imbini Pasticcini ha detto...

ma sai che questa torta è da un sacco che vorrei farla per mio fratello (che adora menta e cioccolato) ma non so perchè.. alla fine non ne ho mai il coraggio!!
ora però mi hai convinto...la tua versione la provo!!=)
baci buona serata vale