Foto mia

Foto mia
Lavoro amigurumi eseguito dalla mia amica di Ampezzo, Alda Varnerin. Ha mani veramente d'oro, i suoi lavori sono sempre precisi.

giovedì 13 gennaio 2011

Uova a funghetto

Chi non ha mai fatto le uova a funghetto ? E’ una delle prime ricettine che mi ha insegnato la mia vicina di casa quando ancora ero una bimbetta.
Un tempo faceva parte degli antipasti dei giorni di festa … magari non così arricchiti ma con tonno e maionese, sempre.

UOVA a FUNGHETTO

Ingredienti

uova sode
tonno sott'olio sgocciolato
acciughe sott’olio
alcuni capperi dissalati
poche olive verdi snocciolate
poco burro
pomodori rossi, piccoli e sodi
maionese insalata per guarnire – radicchio verde o rosso – a foglia larga o tagliata fine

Cuocere le uova per 7 minuti dall’inizio del bollore.
Passarle sotto l’acqua fredda per fermare la cottura, altrimenti il tuorlo tende a diventare nero.
Tagliare il bianco del fondo largo dell’uovo e sfilare il tuorlo giallo.
Mettere nel tritatutto i tuorli e tutti gli altri ingredienti (burro compreso tagliato a pezzettini) e frullare sino ad ottenere un composto omogeneo.
Togliere la calotta superiore dei pomodorini, svuotarli e asciugarli con carta da cucina.
Riempire delicatamente le uova con la crema e appoggiarli sul letto di verdure.
Appoggiare i pomodori sulle uova a mò di cappello e guarnire con delle lacrimucce di maionese.

Volendo - abbellire con cipoline sott’aceto piccole e qualche cetriolino tagliato a ventaglio.


*** Un tempo questo era l'antipasto canonico, sempre con quegli ingredienti.

da un pò di tempo mi sono sbizzarrita, insieme al tuorlo ci metto: salsiccia con funghi - arrosto con carciofi e tutto ciò che la fantasia e il vostro gusto vi suggeriscono.

Un'amica di forum di cucina, non ha capito bene il procedimento ... lo riscrivo anche qui per semplificarvi il lavoro:

Molto semplice Vale:
le uova hanno due poli ...
uno è più piccolo,
l'altro è più grande

le uova sode le sgusci
tagli un pezzettino di calotta del polo più grande
estrai piano il tuorlo sodo

il tuorlo lo triti con quello che più ti piace
poi torni a riempire il pancino dell'uovo che è rimasto vuoto

*************

Pomodorini usa quelli Camone che sono quasi perfetti per le uova.

tagli un pezzetto di pomodoro dalla parte dove c'è il picciolo (non ti serve)
scavi il resto del pomodorino e lo asciughi bene

lo appoggi sopra all'uovo come fosse un cappello
e lo decori con dei puntini di maionese


Molto semplici
molto facili
molto d'effetto
molto buoni ... peccato perchè ne mangerei ben più di uno o due.

14 commenti:

rossella ha detto...

Ma quanto sono carine davvero simpatiche le riproporro come antipasto quanto prima!!! Buona serata !!!

Rosetta ha detto...

Buona serata anche a te Rossella, queste uova mettono veramente allegria e i bimbi sono attratti dai colori.
Mandi

silvana ha detto...

ciao rosetta, ma che carine!!!
grazie per il commento,
un abbraccio
silvana

T. Tiziana ha detto...

Ma che belle!! poi ora che tentiamo la dietaa sono molto carine anche da offrire alla mia peste!! mo sorbole, chi l'avrebbe mai detto.-))!Grazie !!

Alice4161 ha detto...

Che belli e carini.anche io li faccio simili.

ciao e complimenti

Rosetta ha detto...

Ciao Silvana, arrivederci a presto
Mandi

Rosetta ha detto...

Tiziana, una volta non c'erano tanti sfizietti come adesso, c'era affettato, lingua in gelatina, uova al funghetto e altre uova non ricordo come e poi tanti sott'aceti.
Però ai miei ragazzi li ho fatti spesso cambiando ripieno, e anche a Martino piacciono.
Mandi

Rosetta ha detto...

Ciao Alice, l'esterno lascialo com'è che è molto carino, ma l'interno cambialo secondo i tuoi gusti, vedrai che soddisfazione.
Mandi

Amanda ha detto...

Super bonita presentación.
Besitos.
;-D

Valentina ha detto...

WOW, sono bellissime, complimenti!

Rosetta ha detto...

beijos para você também Amanda!
Boa noite

Rosetta ha detto...

Notte Valentina, forza, domani presentale in tavola ... è un modo diverso di mangiare le uova.
Mandi

meris ha detto...

Questa è un'idea meravigliosa! Un modo diverso per mangiare le uova..Brava cara. un abbraccio

Rosetta ha detto...

Meris, se poi hai dei bambini o dei nipotini, li fai veramente felici.
Mandi