Foto mia

Foto mia
Lavoro amigurumi eseguito dalla mia amica di Ampezzo, Alda Varnerin. Ha mani veramente d'oro, i suoi lavori sono sempre precisi.

giovedì 13 ottobre 2011

Funghi a modo mio


Quest’anno pochissimi funghi.
Quei pochi trovati, li ho sempre cucinati subito … troppo freddo e pioggia sino ai primi di luglio e poi troppo caldo e siccità in abbondanza.
Il fungo vive nel bosco ma ha bisogno di caldo e umidità al punto giusto, quindi acqua e sole ci vogliono in modo regolare.
FUNGHI a MODO MIO
funghi galletti
olio e poco burro
1 pezzettino di carota
1 pezzetto di cipolla
prezzemolo
aglio
1 po’ di concentrato di pomodoro Mutti
sale e pepe
Preparare un soffittino con la carota, la cipolla il prezzemolo e l’aglio (se non piace non tritarlo)
Aggiungere i funghi e portarli a cottura, aggiungendo brodo vegetale se occorre.Salare e pepare e unire un poco di concentrato di pomodoro diluito con poca brodo.
Lasciare addensare il sughetto e servire.

2 commenti:

Rachel ha detto...

Amiga Rosetta, que alegria receber sua visita.
Esse prato está bem a meu gosto, já que cogumelos assim são meus preferidos e as batatinhas de qualquer forma são um excelente acompanhamento e ficam ótimas da forma como preparou.
Um grande beijo e volte sempre!

Rosetta ha detto...

Olá Rachel, como você pode ver o mundo inteiro é um país, dois estados de distância e vamos acabar com gostos diferentes o mesmo.
Estou muito feliz de ter um amigo tão maravilhoso como você.
beijos