Foto mia

Foto mia
Lavoro amigurumi eseguito dalla mia amica di Ampezzo, Alda Varnerin. Ha mani veramente d'oro, i suoi lavori sono sempre precisi.

mercoledì 22 febbraio 2012

Patate ricche al gratin

Anche a Londra trovo delle patate buonissime e di tante qualita', contrariamente a Milano. I bambini ne sono ghiotti e quindi ho rivisitato la ricetta di mia suocera, messa nel blog mooolto tempo fa.
Inutile dirvi che e' stato tutto spazzolato. Per i bimbi e' stato un pasto completo e i grandi hanno esclamato ... non ce n'e' piuuuuu' !?!
potatoes au gratin
PATATE RICCHE al GRATIN

per 4 porzioni


8 patate di media grandezza
150 g di formaggio montasio 6 mesi circa
250g di prosciutto cotto tritato grossolanamente
4 funghi champignon
1 scalogno
sale
pepe macinato  fresco 


Condimento
3 dl latte
1 dl di panna
4 uova
sale
pepe macinato di fresco
1 pizzico di paprica


Burro per la teglia


Preriscaldare il forno a 200 gradi e ungere per bene la teglia con il burro
Sbucciare le patate e tagliarle a fettine sottili, (avevo le patate lesse e ho usato quelle)
Disporne meta' nella teglia, leggermente sovrapposte.
In una ciotola disporre lo scalogno tritato, i funghi, il prosciutto tritati grossolanamente e meta' del formaggio grattugiato con i fori grossi.
Mescolarli fra di loro e poi versarli in un unico strato, sopra alle patate.
Coprire con le rimanenti patate. 
In un'altra terrina, mescolare il latte, la panna, le uova con il sale, il pepe e un pizzico di paprika.
Sbattere bene e distribuire  sopra alle patate.
*** Il rimanente formaggio, di solito lo spolvero sopra alla preparazione, soltanto 10 minuti prima di spegnere il forno, cosi' non si brucia. (il formaggio bruciato e' amarognolo e toglie sapore alla preparazione.
Cuocere per 40-45 minuti ... se dovesse asciugarsi troppo in fretta, abbassare il forno a 180 gradi


*** Piccola idea in piu':
Al posto dei funghi, potete mettere peperoni o zucchine o spinaci o la verdura che preferite.

10 commenti:

✿ Elena ✿ ha detto...

che ricordi! anche mamma mi faceva delle patate simili...ma senza funghi dato che lei li odia! :D
baci baci

Tomaso ha detto...

È proprio vero cara Rosetta che la patata in cucina è la regina.
Tomaso

modna50 ha detto...

Vado pazzo per le patate, mi piacciono in qualsiasi modo vengano cucinate, ma non scorderò mai le patate che preparava mio nonno nel camino!! ciao buona serata

Manuela ha detto...

Le patate mi piacciono in tutti i modi ma la tua ricetta è davvero strepitosa!! Bravissima.

Rosetta ha detto...

Ciao Elena, anche mia suocera le faceva semplici senza nulla ed erano buonissime.
Bacionissimi anche a te.
Mandi

Rosetta ha detto...

E si' amico mio, se ben guardi la patata e' un po' come il prezzemolo, sta bene con tutto.
Un bacione e buona serata Tomaso.
Mandi

Rosetta ha detto...

Giancarlo, tu metti il dito nella piaga ... ti potrei elencare un sacco di cose semplici e buone che faceva mia nonna nel camino.
Buona serata.
Mandi

Rosetta ha detto...

Manuela, ho cercato di preparare un
piatto completo per i piccoli.
Ma le patate sono sempre gradite.
Mandi

raffy ha detto...

troppo goloseeeeeee!!!

Rosetta ha detto...

Non me lo dire Raffy, a forza di cucinare bene, qui da mia figlia ho messo qualche rotolino :-)))
Mandi