Foto mia

Foto mia
Lavoro amigurumi eseguito dalla mia amica di Ampezzo, Alda Varnerin. Ha mani veramente d'oro, i suoi lavori sono sempre precisi.

domenica 11 marzo 2012

Muffin banana e cioccolato

Sono una povera illusa, i muffins che mi ero preparata per le colazioni del mattino, fatti con dolcificante, pensavo che nessuno li mangiasse e invece ho assistito ad una vera e propria congiura ...
L'altra mattina stavo raggiungendo la cucina ancora mezza assonnata (dato l'orario), quando sento il pargolo che dice al padre ... dai, facciamo a metà di questo ... cos' glie ne rimane uno per la colazione ^___^
Già perchè di 6 muffins, sono riuscita a fare colazione solo 2 mattine e così ieri sera dopo cena me ne sono preparati altri senza zucchero, ma altrettanto buoni.
MUFFIN BANANA e CIOCCOLATO
per 6 muffins

Ingredienti secchi:
130 g farina 00
niente zucchero
1/2 bustina di lievito
1 punta di cucchiaino di bicarbonato
60 g polvere di Nesquik alla banana
50 g gocce di cioccolato
1 pizzico di sale

Ingredienti umidi:
100 ml latticello (preparato io)
60 g di panna  -  (sono rimasta senza un grammo di burro e ho usato la panna che avevo già aperta)
1 uovo

Preriscaldare il forno a 200°
In una terrina grande setacciare tutti gli ingredienti secchi, le gocce di cioccolato e mescolarli.
In un'altra terrina mettere tutti gli ingredienti umidi e frullarli per bene.
Versare gli ingredienti umidi nella terrina di quelli secchi, con una forchetta mescolare velocemente ... quel poco che basta a inglobare il secco nell'umido. 
Non fa nulla se ci sono grumi è una caratteristica per la buona riuscita del muffin stesso.
Con un grosso cucchiaio riempire i contenitori dei muffin per 3/4.
Cuocere i muffin a 200° giusto un paio di minuti e poi abbassare il forno a 180°. (serve per far formare la cupoletta caratteristica del dolcetto.
Cuocere i muffin per 20 minuti.

Le gocce di cioccolato, le uvette, le mele e in genere tutte le aggiunte sfiziose che si mettono nei muffin, se mescolati con gli ingredienti secchi, non affondano in cottura, perchè quella leggera infarinatura serve per tenerli ben distribuiti nell'impasto.
Provare per credere.


4 commenti:

Tomaso ha detto...

Guardando questi bei bocconcini cara Rosetta, ti auguro buona domenica.
Tomaso

Tiziana ha detto...

Mi ritrovo molto in questo post...succede così anche qui...io cucino, frullo, impasto, spignatto....e alla fine se non mi sbrigo a mangiare non ci rimane niente!!! Ottimi questi muffin, li proverò visto che sto ampiamente rivalutando le banane!! Ciao

Rosetta ha detto...

Grazie Tomaso, buona domenica e buon inizio settimana anche a te Tomaso.
Mandi

Rosetta ha detto...

Ciao Tiziana, allora mi consolo ^____^.
Buona domenica e buon inizio settimana.
Mandi