Foto mia

Foto mia
Lavoro amigurumi eseguito dalla mia amica di Ampezzo, Alda Varnerin. Ha mani veramente d'oro, i suoi lavori sono sempre precisi.

venerdì 2 marzo 2012

Cotolette di salmone

Avete preparato le lenzuola ? fra poche ore sono pronta per l'imbarco,  nonna Losetta torna a casa a Milano e dovra' asciugarsi i lucciconi.
Stamane erano mogi mogi anche i bambini e Martino il piu' grandicello dei nipoti, mi ha detto di tornare presto.
Come volete che torni ? abbacchiata come non mai ... va be' ancora un mesetto e a Pasqua arriveranno loro in montagna dalla nonna, ma si fa sempre piu' fatica staccarsi da loro.
Mi sono sfogata  un po' e per farmi perdonare vi lascio una buona e insolita ricettina.
Ho preparato cotolette anche per  i bambini, le loro sono in frigorifero pronte per essere cotte questa sera o domani.
Arrivederci a presto.



COTOLETTE di SALMONE
per 4 cotolette

300 g  di salmone latta rossa in salamoia (presa a Londra) (era piu' di 1 scatola).
1 cucchiaio di succo di limone
1 cucchiaio di senape Dijon
125 g pane grattugiato
50 g cipolle tritate finemente
3 albumi d'uovo
1 cucchiaino di erbe specifiche per il pesce Cannamela o altro
sale e pepe q.b.

Togliere il salmone dalla scatola e conservare il liquido di governo.
Metterlo in una terrina, togliere la pelle ed eventuali spine e sbriciolarlo.
Aggiungere il succo di limone, l'albume d'uovo leggermente sbattuto, la cipolla, la senape di Digijon, le erbe aromatiche e mescolare tutto insieme.
Se l'impasto risulta troppo asciutto, aggiungere un poco di salamoia conservata oppure acqua ... al contrario, se e' troppo umido, aggiungere poco pane grattugiato.
Dividere il composto per quattro, formare delle polpette e appiattirle a forma di cotoletta. Man mano appoggiarle su un piatto.
In una padella antiaderente mettere un cucchiaio di olio e friggere le cotolette da ambo le parti a fuoco medio-alto sino a doratura su entrambo i lati (10-15 minuti circa).
Volendo, si possono cuocere in forno alla griglia.
Servire le cotolette di salmone con patatine novelle lessate o verdure tagliate a fiammiferi o insalata.
   

12 commenti:

La cucina di Molly ha detto...

Ciao, che cotolette gustose, complimenti!E' stato un piacere passare da te,mi unisco ai tuoi lettori così potrò seguirti!Se ti va passa da me!A presto...Molly

Rosetta ha detto...

Ciao Molly, grazie per la visita e per l'iscrizione fra i miei sostenitori, che ho ricambiato con piacere.
Andro' a vedere con calma il tuo blog che mi sembra molto interessante, appena tornero' a casa.
Buon fine settimana
Mandi

Tomaso ha detto...

Cara Rosetta parli di mangiare delle cotolette gustose ma intanto pensi al volo di ritorno!.
Ciao e buon fine settimana amica.
Tomaso

LA PASTICCIONA ha detto...

deliziosa questa preparazione complimenti ,baci

elena ha detto...

Immagino come ti possa sentire, però vedrai che Pasqua arriva presto...ormai ci siamo!!!
Complimenti per queste cotolette insolite! bacioni!!!

LISA51 ha detto...

Se posso consolarti,un mese "vola" in fretta,dai ,il tempo di preparare ancora leccornie e sorprese per i tuoi nipotini.Lisa

Giancarlo ha detto...

Queste sono davvero buonissime, le adoro!! felice week end a Te...ciao

Rosetta ha detto...

Tornata Tomaso, ogni tanto gli occhi spillano lacrimucce, però mi sto riprendendo.
Buon fine settimana amico mio.
Mandi

Rosetta ha detto...

Grazie Pasticciona, bacioni anche a te.
Mandi

Rosetta ha detto...

Grazie elena, buon fine settimana anche a te.
Mandi

Rosetta ha detto...

Hai ragione Lisa, ma li vedo tanto poco che ogni volta mi rubano il cuore.
Buon fine settimana.
Mandi

Rosetta ha detto...

Graxie Giancarlo, provale ...
Buona serata
Mandi