Foto Rosetta marzo 2017

Foto Rosetta marzo 2017
Primavera ad Ampezzo

sabato 26 maggio 2012

Cipollata con gambuccio e pollo

Sì, sì, ho scopato tutto in pentola ... della serie non si butta niente. Ehei, tutto curato, lavato e cucinato come Dio comanda,  mi raccomando ^___^
Ecco, quando sono andata in montagna ho dimenticato a casa 6 belle cipolle bianche che dovevo portare con me, Orsino non le ha usate e le mie belle cipolle hanno germogliato, così di ritorno a MI, le ho recuperate con un buon botto.
Peccato gettare tutto, perchè tutto era recuperabile, ho solo gettato la buccia, i germogli li ho tagliati alla radice che in parte ho usato in sostituzione dell'erba cipollina per insaporire l'insalata di cornetti piattoni bianchi, gli altri per ora sono depositati accuratamente nel frigorifero.
Le cipolle, sono finite nella cipollata di gambuccio ^____^.
Non so voi come lo chiamate ma è la parte terminale del prosciutto crudo che, ripulito della cotenna e del grasso superfluo, può essere mangiato a sfogliette, o messo negli intingoli, nei minestroni e io , aggiungendo 1/2 petto di pollo ho ricavato dei gustosi spezzatini con cipolle.


CIPOLLATA con GAMBUCCIO e POLLO
per 3 porzioni


gambuccio: parte terminale del prosciutto crudo
1/2 petto di pollo
1 cucchiaio di triplo concentrato di pomodoro Mutti
1 noce di burro
poco olio
6 pomodorini interi
erbe di provenza
6 cipolle bianche
No sale (il gambuccio è saporito di suo)
pepe e un goccio di olio a filo sopra alle porzioni


Pentola a pressione
Ripulire il gambuccio della cotenna e del grasso, il prosciutto tagliarlo a dadotti e metterlo nella pentola con olio, burro, il petto di pollo tagliato a dadotti, i pomodorini e un pizzicotto di erbe di provenza.
Aggiungere 1/2 bicchiere di vino bianco e 1 bicchiere di acqua.
Chiudere la pentola con il coperchio e dal fischio della valvola abbassare la fiamma e calcolare 3/4 d'ora di cottura, avendo cura di scuotere un paio di volte la pentola.
Togliere il coperchio dopo aver lsciato sfiatare per bene la valvola, mescolare (a questo punto dovrebbe esserci pochissima acqua), aggiungetene 1/2 bicchiere di bollente e le cipolle tagliate in 4.
Mescolare accuratamente, rimettere il coperchio e cuocere per 5 minuti dal fischio della valvola.
Spegnere il fuoco, scoperchiare e controllare il sugo, eventualmente cuocere a fuoco vivace per lasciarlo rapprendere al punto giusto, avendo cura di mescolare.
Preparare la pietanza nei piatti, macinare un pò di pepe fresco e versare un filo di olio.



2 commenti:

raffy ha detto...

deve essere davvero squisito questo piatto, amo tutto ciò che c'è dentro!

Rosetta ha detto...

Golosona, peccato che era pochino !
Un bacione e buon fine settimana
Mandi