Foto Rosetta marzo 2017

Foto Rosetta marzo 2017
Primavera ad Ampezzo

sabato 26 maggio 2012

Piattoni bianchi delicati

Finalmente è arrivata la stagione dei cornetti freschi e i cornetti piattoni sono sempre ben accolti, quelli bianchi sono carucci rispetto a quelli verdi, ma sul banco del supermercato c'erano sia gli uni che gli altri e quindi ci siamo tolti un capriccetto acquistandone 1 vaschetta di bianchi e una di verdi.
Avevo già scritto che il mio ex fruttivendolo mi disse che quelli bianchi costano molto di più perchè sono molto delicati e quindi il raccolto avviene tutto a mano.
Questa qualità di piattoni si presta meglio per le cotture in umido, ma come le ho fatti oggi, erano veramente buoni e altrettanto gustosi.

PIATTONI BIANCHI DELICATI
per 3 porzioni

1 vaschetta di cornetti piattoni bianchi (credo circa 500 g)
germogli di cipolla
olio
aceto
aceto balsamico
sale e pepe

***Premetto: i germogli di cipolle sono quei barbigli che si formano sulla sommità della cipolla quando non viene usata per diverso tempo. Ha un sapore molto delicato e meno aggressivo della cipolla stessa. Lo potete usare in tutte quelle preparazioni dove mettereste l'erba cipollina.

Togliere la cimetta e la codina ai piattoni (come fate abitualmente con i cornetti normali).
Spezzarli in due o in tre parti, secondo la lunghezza che preferite, lavateli bene e lasciateli sgrondare.
Portare ad ebollizione acqua e sale e appena inizia a prendere il bollore, tuffate i piattoni portandoli a completa cottura ... 20 minuti circa.
Scolateli per bene e porzionateli nelle piccole insalatiere.
Spolverateli con generosi germogli di cipolla e conditeli.
Per me solo l'olio consentito, poco sale e pepe.
Padreorso con l'aggiunta di aceto normale - Orsino con aceto balsamico.
Ottimo e soddisfacente contorno.

4 commenti:

edvige ha detto...

Buoni i piattoni quelli verdi li gusto sempre insalata ma questi delicati la ricetta la devo provare.
Ciaooo

Rosetta ha detto...

Provali Edvige, sono sicura che ti piaceranno.
Buon fine settimana
Mandi

Elisina ha detto...

sai che non so cosa sono i piattoni??? chiedo scusa x questa mia mancanza, cmq sembrano buoni e vedrò se li riesco a trovare...assaggiare sempre tutto!!!! :)

Rosetta ha detto...

Elisina, sono della famiglia dei cornetti, solo che sono molto più grandi e piatti.
Se li trovi, provali, sono buonissimi.
Buona domenica
Mandi