Foto Carlo di Ampezzo

Foto Carlo di Ampezzo
Il nostro bellissimo paesello con tutta la Valle del Tagliamento. Quella nontagna a Punta è il Monte Amariana che svetta sopra Tolmezzo.

mercoledì 23 maggio 2012

Mais dolce-piccante

Finalmente sono riuscita a trovare una bella ricetta di mais, che mi ha dato a Londra l'amica di mia figlia, loro fanno molto uso di mais, lo cucinano in tutte le salse e lo vendono anche surgelato in pacchi da kg.
Molto buono in verità, noi ne facciamo poco uso, ma ho aperto un vasetto che ho portato da Londra e ho deciso di prepararmi anch'io un pò di vasetti, perchè così preparato si può aggiungere alle insalate, mangiarlo come contorno, sui crackers spalmati con robiola e dove la fantasia lo suggerisce.
Questa ricetta fantastica: 1) Può essere facilmente raddoppiata 2) Se conservate il mais nel congelatore, può essere fatto tutto l'anno 3) E 'estremamente versatile e particolarmente delizioso.




MAIS DOLCE-PICCANTE
per  6 vasetti

1 cucchiaio di olio vegetale
3 o 4 peperoni rossi tagliati a dadini
1 cucchiaio di sale grosso
800 g  chicchi di mais freschi (non secchi) o decongelati
1 cipolla molto grande tagliata a dadini
400 ml  di aceto di mele
300 g di zucchero
1/2 cucchiaino di curcuma

Se si desidera piccante, aggiungere al liquido di governo:
paprika ungherese o  di peperoncino piccante finemente tritato  come jalapenos, ecc a piacere
2 cucchiaini di senape secca
1 cucchiaino di semi di sedano

Iniziare sterilizzando i vasetti in un bagno di acqua bollente e lasciarli al caldo.

Scaldate l'olio in una grande casseruola dai bordi alti a fuoco medio.
Aggiungere i peperoni e il sale e far rosolare per circa 12 minuti o fino a quando iniziano a caramellare, diventando morbidi e di  colorazione brunastra.
Unire  il mais, e cuocere ancora per circa 3-4 minuti sino a quando il mais è riscaldato.
Spegnere il fuoco e aggiungere la cipolla nel tegame. Mescolare bene e tenere coperto al caldo.

Per il liquido di governo, unire in un altro tegame l'aceto, lo zucchero, la curcuma  e a fuoco medio portare ad ebollizione, mescolando di tanto in tanto fino a quando tutto lo zucchero è sciolto.
Se si desidera più piccante, aggiungere la paprika e gli altri ingredienti.

A questo punto versare la miscela di mais nei vasetti tenuti caldi, sino a riempirli per ¾ lasciando il resto del vasetto vuoto.
Coprire con liquido di governo fino al raggiungimento dello spazio di testa, assicurandosi che il mais sia coperto completamente.
Chiudere ermeticamente i vasetti con i coperchi ben asciugati e sterilizzarli  a bagnomaria per 15 minuti.
Lasciare raffreddare per 12 ore prima di riporre in dispensa.
Da consumarsi entro 1 anno
Senza sterilizzazione  porre in frigo per un massimo di 6 mesi!

4 commenti:

Ioana-Carmen ha detto...

This is so sweet! I will be so happy if you want to follow each other! What do u say? Kisses

FashionSpot.ro

Rosetta ha detto...

Kisses to you too Loana-Carmen
Ciao

Tomaso ha detto...

Cara Rosetta anche oggi qualcosa di speciale c è in tavola.
Tomaso

Rosetta ha detto...

Ciao Tomaso, diciamo che non mi piace sprecare e quindi faccio le prove ... se funzionano le metto in pratica.
Buona giornata amico mio.
Mandi