Foto Carlo di Ampezzo

Foto Carlo di Ampezzo
Il nostro bellissimo paesello con tutta la Valle del Tagliamento. Quella nontagna a Punta è il Monte Amariana che svetta sopra Tolmezzo.

martedì 17 luglio 2012

Peperoni - spelarli e ricetta

Tempo fa, avevo letto su un blog, come spelare bene i peperoni ... già letto anche altrove; avevo provato diversi altri sistemi ma sempre ero scettica, poichè i risultati non erano affatto buoni.
Orsomio è goloso di peperoni, purtroppo devo sempre rinunciare a darglieli, a mischiarli alle insalate o a fargli la peperonata, perchè non li digerisce.
La causa è la famigerata pellicina che rende indigesto il peperone. Questi sono peperoni marinati e sotto c'è la sequenza di come usare questo sistema miracoloso per togliere il corpo del reato ^_______^ ...
provare per credere, ora anche Carlo mangia i peperoni senza inconvenienti.


PEPERONI MARINATI

4 peperoni
acciughe sott'olio a pezzetti
aglio a pezzi grossi e senza anima 
prezzemolo tritato
olio
sale e pepe

Spelare i peperoni, tagliarli a pezzetti e metterli in una terrina con l'acqua che rilasciano. 
Unire il prezzemolo tritato con l'aglio e le acciughe tagliati a pezzi.
Condire con olio, sale e pepe.
Li tengo in frigorifero e per una settimana si conservano bene ... ma non sono ancora riuscita a conservarli per così tanto tempo ^____^.


Per chi non digerisce i peperoni, con questo sistema può preparare il sugo per la peperonata con cipolla, pomodori e basilico. A fine cottura unisce i peperoni spelati ... molto buona ugualmente.


La pellicina dei peperoni, con questo sistema, viene via molto bene.


Peperoni raffreddati, tolti dal sacchetto.


Peperoni abbrustoliti, tolti bollenti dal forno e inseriti in un sacchetto di cellophan (sacchetto della frutta).
Lasciati completamente raffreddare


Peperoni abbrustoliti, volendo si lasciano in forno più a lungo ... c'è chi li lascia annerire quasi completamente.


Peperoni lavati, asciugati, appoggiati su carta stagnola.
Forno già caldo a 350° per 20 minuti

12 commenti:

Elisa 2011 ha detto...

Brava, ogni volta che entro nel tuo blog imparo qualche trucco per cucinare, grazie!

mariangela ha detto...

amo molto i peperoni arrostiti, ma trovo noioso pulirli, io li metto in un sacchetto di carta (quelli del pane) ma forse il tuo sistema è più veloce

Rosetta ha detto...

Elisa, sono veramente contenta, sono trucchi che fanno sempre piacere.
Buona serata
Mandi

Rosetta ha detto...

Mariangela, avevo provato anch'io il sacchetto di carta ma non l'ho trovato efficace come questo sistema.
Nel sacchetto di nailon, il sacchetto si gonfia e quando i peperoni sono freddi, la pellicina si toglie alla grande che è un piacere.
Buona serata
Mandi

LISA51 ha detto...

Ciao,felicissima di ritrovarti.Buon metodo,lo faccio anch'io,a presto.Lisa

Rosetta ha detto...

Ciao Lisa, tutto bene ? penso proprio di sì.
Buona giornata
Mandi

LISA51 ha detto...

Adesso meglio,sto incominciando ad abituarmi alla nuova situazione,o ti mangi questa minestra,o ti butti dalla finestra(diciamo a Napoli).Un bacione
Lisa

Rosetta ha detto...

Ehei Lisa ... mangia tanta pasta asciutta e la finestra lasciala stare ^______^ bacionissimi.
Mandi

Bruna Zanini ha detto...

Complimenti, blog bellissimo, ricette favolose, io mi sono aggiunta con piacere tra i tuoi sostenitori, se ti va passa da me
ciaoo e buona serata

Rosetta ha detto...

Grazie Bruna, ora passo volentieri dal tuo blog.
Buon fine settimana
Mandi

Silvia 66 ha detto...

Complimenti per il blog e le tue ricette, i peperoni poi sono i miei preferiti ciao

Rosetta ha detto...

Ciao Silvia, mi fa molto piacere averti fra gli amici del mio blog.
Ora vengo a trovarti.
Mandi