Foto Carlo di Ampezzo

Foto Carlo di Ampezzo
Il nostro bellissimo paesello con tutta la Valle del Tagliamento. Quella nontagna a Punta è il Monte Amariana che svetta sopra Tolmezzo.

domenica 28 ottobre 2012

Cavolo cappuccio rosso stufato

 Quanto sono buoni i cavoli cappucci, quelli verdi mi piacciono trattati per fare i crauti, quelli rossi mi piacciono tantissimo stufati o in insalata e quindi ogni volta cambio ricetta.
Ma i miei uomini li preferiscono "cuinciat cul lardiel" conditi con il lardo ... in fondo vi metto altre ricette che ho già postato.

CAVOLO CAPPUCCIO ROSSO STUFATO
per 6 porzioni

1 cavolo cappuccio rosso
2 cipolle bianche
6 spicchi d'aglio
3 foglie di alloro
1 cucchiaio di trito con sedano, carota, cipolla prezzemolo (il classico battuto che io preparo e poi congelo)
2 hg di speck affettato non troppo sottilmente
2 vaschettine di cubetti di prosciutto cotto
5 bacche di ginepro macinate
2 dadi  ai funghi Star
burro e olio q.b.
sale e pepe q.b.
1 cucchiaio di farina sciolto in 1 bicchiere di vino tocai-friulano (da tenere a parte.

Ora le soluzioni sono 2
o sbollentate il crauto rosso e così perde un pò del suo colore
o lo cucinate direttamente e allora il piatto si presenta più scuro

In un capiente tegame versare l'olio e un pezzo di burro (metto tutto a freddo).
Affettare una cipolla e distribuirla bene nel tegame con il trito con le verdure
Affettare 1/2 crauto rosso e distribuirlo sopra alla cipolla con una vaschetta di prosciutto cotto.
Ora affettare l'altra cipolla, distribuirla sopra ed infine l'altro mezzo crauto con i cubetti di prosciutto.
Con lo speck preparare 4 involtini fermati con lo stecchetto e infilarli qua e la nel tegame.
Infilare anche gli spicchi di aglio interi (in cottura si disfano) con le foglie di alloro.
Distribuire le bacche di ginepro macinate o schiacciate fini e i dadi spezzettati.
Coprire a filo con l'acqua e portare ad ebollizione.
Dal bollore abbassare la fiamma, deve cuocere piano per 3 ore circa ... più cuoce e più buono e digeribile diventa.
Dopo 2 ore di cottura, versare il vino con la farina stemperata e continuare la cottura ... se il composto risulta troppo liquido, alzare la fiamma e ricordarsi di mescolare frequentemente.
Prima di spegnere la fiamma, aggiustare di sale e una buona macinata di pepe.

I crauti o cavoli cappucci, sono più gustosi se cucinati il giorno prima.


12 commenti:

SQUISITO ha detto...

mi piace....ottimo contorno!
un abbraccio e felice domenica

Fabipasticcio ha detto...

Buoniffffffimo!!!! il cappuccio rosso anche crudo è speciale. Buona domenica carissima baciuz!

Tiziano ha detto...

Ciao Rosetta sono pasato per augurarti una buona serata
per sbaglio avevo cancelato il blog rol e adesso sto recuperando un p'o alla volta i vari linc
un caro saluto
Tiziano.

carmencook ha detto...

Che bonta Rosetta!! Non c'è una cosa che prepari che non mi piacerebbe assaggiare!!
Hai parlato di crauti?
Non è che mi daresti la ricetta, mio figlio ne va pazzo!!!
Un bacione e buona serata
Carmen

Ely ha detto...

Ma grazieee per la carrellata di ricette stupende! Amo il cavolo cappuccio, lo usa sempre mio zio nelle insalate di mele, quando vado a trovarlo a Nufringen! :) Un bacione e una serena domenica, amica! :)

Rosetta ha detto...

Felice domenica a te Squisito.
Buona serata
Mandi

Rosetta ha detto...

Baciuzzoni anche a te Fabi, crudi e conditi con la pancetta affumicata, sono da sballo.
Buona serata e buona settimana
Mandi

Rosetta ha detto...

Ciao Tiziano, è successo anche a me diverse volte, tant'è che ora non lo aggiorno più, vado in loyaut a cercare gli aggiornamenti.
Buona serata
Mandi

Rosetta ha detto...

Sì Carmen, adesso lo cerc o e poi ti scrivo.
Buona serata
Mandi

Rosetta ha detto...

Molto bene Ely, sono contenta di sentire che ti piace il crauto rosso.
Dov'è Nufringen !
Buona serata
Mandi

Francy in cucina ha detto...

Come è andata con il gateau di baccalà alla fine? Mi ha incuriosito un sacco la tua idea, secondo me verrebbe buonissimo!

Rosetta ha detto...

Ottimo Francy,grazie alla tua idea.
Buona settimana
Mandi