Foto Rosetta marzo 2017

Foto Rosetta marzo 2017
Primavera ad Ampezzo

sabato 9 marzo 2013

Pappardelle ricotta e salsiccia

Non mi dare cremine che non ne voglio ... questo è Orsomio. Ma se di ricotta me ne cresce un poco, mica mi piace lasciarla per il giorno dopo e così gli ho presentato delle pappardelle coi fiocchi e controfiocchi.
Ha gradito e mi ha guardato con un bel sorrisone sotto i baffi.


PAPPARDELLE RICOTTA e SALSICCIA
per 1 porzione

60 g pappardelle (se le fate fresche sono ancora più buone)
50 g ricotta fresca
1 salsiccia fresca di montagna
1 spicchio di aglio
formaggio montasio grattugiato
burro q.b.

In un tegamino antiaderente, sfrigolare la salsiccia con poco burro e lo spicchio di aglio schiacciato.
Appena la salsiccia inizia ad arrossire, spegnere il fuoco, unire la ricotta con un poco di acqua di cottura della pasta e schiacciare la ricotta.
Tenere a disposizione ancora mezzo bicchiere di acqua di cottura, scolare la pasta e condire con la salsiccia e la ricotta.
Se la pasta si presenta troppo asciutta, aggiungere ancora un poco di acqua di cottura.
Versare nel piatto e spolverare con formaggio montasio grattugiato.
*** ci starebbe bene del buon pepe macinato al momento, ma il maritozzo non gradisce molto il piccante.

12 commenti:

Tomaso ha detto...

Cara Rosetta, questo si che è un buon piatto, credo che domani che è domenica sia proprio adatto.
Ciao e buona notte cara amica.
Tomaso

la belle auberge ha detto...

"Non mi dare cremine che non ne voglio"...eh eh eh...
mi sembra di sentire mio marito. Chissa' perche', poi, ripuliscono il piatto senza fiatare :))

Bellissima ricetta!
Un abbraccio a te e al signor C
Eugenia

carmencook ha detto...

Che piatto di pappardelle meraviglioso Rosetta!!
Scusa la latitanza ma ho avuto mio figlio con la febbre altissima e quindi sono stata pochissimo al computer!!
Un bacione grande e buona domenica
Carmen

LISA51@email.it ha detto...


E direi che ha ragione,i mariti non si sbagliano perche' conoscono bene i loro polli;ciao,spero a presto.Lisa.

Rosetta ha detto...

Bravo Tomaso, almeno tu non disdegni le cremine.
Le pappardelle sono fantastiche e nei giorni di festa ti portano allegria.
Buona domenica amico mio
Mandi

Rosetta ha detto...

Ciao Eugenia, il mio non si lamenta solo se gli dai pasta aglio e olio e bistecca ai ferri con insalata.
Per il resto di solito sta zitto ... ma io gli propino ugualmente tutto quello che preparo.
Salutami anche tu tuo marito, buona domenica
Mandi

Rosetta ha detto...

Non ti preoccupare Carmen, nel frattempo spero che tuo figlia si sia ristabilito bene.
Buona domenica a tutti voi.
Mandi

Rosetta ha detto...

Ciao Lisa, buona domenica.
Mandi

Elisina ha detto...

il mio potesse analizzerebbe tutto al microscopio prima di assaggiare...poi assaggia e spolvera tutto..uomini! :) comunque ottime le tue pappardelle..buona domenica

Rosetta ha detto...

Buona domenica anche a te Elisina ... mariti che se non ci fossero bisognerebbe inventarli ^_____^
Mandi

Ennio ha detto...

Che buono questo primo!!!! Squisito! :D

Rosetta ha detto...

Ennio, detto da te mi intimidisci ... questo è proprio un sugo facile e gustoso.
Mò guardo che mi hai combinato.
Buona domenica
Mandi