Foto Carlo di Ampezzo

Foto Carlo di Ampezzo
Il nostro bellissimo paesello con tutta la Valle del Tagliamento. Quella nontagna a Punta è il Monte Amariana che svetta sopra Tolmezzo.

domenica 28 aprile 2013

Ricotta con sclopit al forno

Ecco l'altra ricettina che ho preparato con gli sclopit e una buona ricotta che mi ha dato sempre Gigi.
E sì, la ricotta mi è stata girata da mio cognato, glie l'hanno regalata, a lui non piace e io mi sono messa all'opera. 
Avrei dovuto cuocerla un poco di più per farla asciugare meglio ... ma qui a mezzogiorno ci sono i rintocchi canonici e la fame è tanta ^____^.
Ottima, ai prossimi sclopit me la preparo di nuovo.


RICOTTA con SCLOPIT al forno
per 3 cocottine cuki

300 g circa di ricotta di capra
1 manciata di sclopit 
1 uovo
1 bustina di zafferano
1 cucchiaino di preparato per pollo alla diavola
1 manciata di montasio grattugiato
sale e pepe

In una terrina schiacciare la ricotta con i rebbi della forchetta.
Sbattere insieme 1 uovo con lo zafferano, il preparato di pollo, il formaggio e se necessario salare e pepare.
Aggiungere gli sclopit lavati, asciugati e tritati grossolanamente.
Mescolare accuratamente, spennellare le cocottine con l'olio e riempirle con il composto di ricotta.
Infornare a forno caldo 200° per 30 minuti


Impasto ricotta


Cocottine riempite


Tortina di ricotta cotta


Tortina di ricotta sezionata


Bellissima e goduriosa tortina

12 commenti:

Tomaso ha detto...

Anche questa ricotta; è sicuramente speciale, cara Rosetta sei speciale.
Buona domenica con un abbraccio.
Tomaso

Rosetta ha detto...

Specialissima amico mio, l'ha mangiata volentieri anche l'Orsomio ed è un evento straordinario ^____^
Bacioni Tomaso e buona domenica
Mandi

accantoalcamino ha detto...

Ciao Rosetta, mi ero già innamorata della tua ricotta al forno, ora ne sono proprio perdutamente invaghita :-D Ieri sono andata a sclopit, sto preparando qualche ricettuzza. Ora vado a vedermi la stracciatella. Mandi splendida :-)

Rosetta ha detto...

Mandi Libera, certo la tua stracciatella sarà molto schick, mi consolerò delle tue belle presentazioni ... ma ricordati che non sono affatto gelosa e quando il cibo è buono è buono.
Presentato come fai tu è stupendo ^______^ ma quando è buono. è buono.
Buona domenica
Mandi

la belle auberge ha detto...

Rosetta, e' stupendo il tuo tortino e mi piace tanto il tocco colorato e saporito dello zafferano. Bravissima!

accantoalcamino ha detto...

Rosetta, sei troppo forte :-D i miei "sospetti" erano fondatissimi. Ti adoro e tu sai perchè♥

Giancarlo ha detto...

Un felice inizio settimana...ciao

Günther ha detto...

confesso che è solo da poco che conosco lo sclopit, mi piace l'idea di prepararlo al forno con lo zafferano ne fa un piatto raffinato

Rosetta ha detto...

Grazie Eugenia,erano veramente buoni e come già ho detto, andavano asciugati un poco di più.
Un abbraccione, buona serata
Mandi

Rosetta ha detto...

Felice settimana anche a te Giancarlo ... buona serata
Mandi

Rosetta ha detto...

Ciao Günther,gli sclopit li conosco da poco anch'io ... purtroppo non so riconoscere le erbe preziose della montagna e questa me l'ha fatta conoscere mio cognato.
Ottimi sclopit e meravigliosi tortini, da rifare senz'altro.
Buona serata
Mandi

Rosetta ha detto...

Che bello leggerti Libera, non mancherò di cercare nel tuo blog nuove proposta con questa buonissima erba spontanea.
Un abbraccione
Mandi