Foto Rosetta marzo 2017

Foto Rosetta marzo 2017
Primavera ad Ampezzo

mercoledì 25 settembre 2013

Stoccafisso all'anconetana - pasta e cous cous

Qui le giornate, oltre ad essersi accorciate, si sono anche raffreddate mica male ... sono calde solo le poche ore centrali della giornata.
Che c'è di meglio di un buon stoccafisso con polenta a gogò ???
Detto fatto, al supermercato ho trovato lo stoccafisso (pesce-bastone) già ammollato, ho iniziato al mattino presto per la cottura come si deve.


STOCCAFISSO all'ANCONETANA
a modo mio
per 2 porzioni

1 bella polenta calda
600 g stoccafisso (oesce stocco o pesce bastone quello rigido) già ammollato
1 spicchio di aglio grande
1/2 cipolla
1 pezzo di gambo di sedano
3 gambetti di prezzemolo
1 carotina piccola
6 aghetti di rosmarino
maggiorana fresca
origano fresco
4 pomodorini tondi
olio ex v una generosa porzione
1 bicchiere di vino souvignon
sale e pepe
9 patate piccole 

Sbollentare in abbondante acqua lo stoccafisso, appena prende il bollore abbassare la fiamma e cuocere per 10 minuti.
Spegnere la fiamma e e lasciarlo a riposo.
Tritare nel mixer le verdure e soffriggerle piano piano nell'olio con un pizzicotto di sale grosso.
Intanto scolare con la schiumarola lo stoccafisso, depositarlo in un piatto fondo e a questo punto con tanta pazienza togliere tutte le spine e appoggiare il pesce pulito in un altro contenitore.
Versarlo nel soffritto insieme ai pomodorini tagliati a metà e il vino souvignon con 1 bicchiere di acqua di cottura dello stoccafisso.
Sbucciare le patate, cuocerle nella rimanente acqua dello stoccafisso questa volta salarla.
Cuocerle 10 minuti ,poi scolarle e tenerle a parte.
Cuocere a fuoco bassissimo lo stocco per 1 ora e mezza circa.
Salare, pepare e aggiungere le patate prelessate e tenute a parte.
Cuocere ancora una mezz'oretta e se dovesse servire aggiungere sempre piano piano l'acqua di cottura dello stocco e delle patate.
POLENTA e ancora polenta figlioli, riscalda il cuore, il corpo e la mente ^_____^


Stoccafisso pronto


Stoccafisso avanzato


E vi pareva che gli avanzi non mi servissero ??? Questa è la pasta "radiatori" preparata il giorno dopo per il maritino che aveva molto gradito


Io invece mi sono fatta il cous cous (che al marito non piace) condito sempre con stocco all'anconetana e formaggio (non ho resistito)



Polenta calda, buona e generosa !!!

6 commenti:

Tomaso ha detto...

Cara Rosetta, guardando tutti questi piatti, mi sarà difficile scegliere!
Comunque dico forte! buon appetito.
Tomaso

Rosetta ha detto...

Grazie amico mio, se tu fossi qui vicino ti inviterei !
Buona serata e buon appetito a te.
Mandi

edvige ha detto...

Ottimo adoro lo stoccafisso perchè essicato al sole il baccalà che è sttosale non mi piace tante. Ottimo con il cous cous condivido ma senza formaggio per me.
Mandi

Rosetta ha detto...

Edvige cara, so che il formaggio non si mette mai sul pesce ... ma pensando al "bacalà alla vicentina" (che poi è sempre stoccafisso ragno, ci vuole proprio un bel pugno di formaggio grattugiato e quindi mi sono accontentata.
Buon pomeriggio ... qui il tempo volge al desio.
Mandi

Smith Mariah ha detto...

ha un aspetto invitante!!
grazie per la condivisione



ristorante messicano
http://restaau.it/Browse/miglior-ristorante-messicano-a-roma.html

Rosetta ha detto...

Cara Smith Marhia, mi fa molto piacere che ti sia piaciuto.
Ho cercato di rintracciare il tuo blog, ma in tutte quelle informazioni non sono riuscita ad individuarti.
Buona serata
Mandi