Foto Rosetta marzo 2017

Foto Rosetta marzo 2017
Primavera ad Ampezzo

lunedì 13 gennaio 2014

Saltimbocca alla romana

A Milano i saltimbocca alla romana sono abbastanza di casa, ma non sempre sono gradite, per la foglietta di salvia che a tanti da fastidio.
Personalmente la metto ovunque la salvia, ma non sempre è piace e qui in montagna non è che sia molto apprezzata, in ogni caso questa è una delle ricette dell'archivio mio e ve la propino, anche se ormai la conoscete a menadito.
Niente foto


SALTIMBOCCA alla ROMANA 
al SAURIS
porzioni a piacere

fettine di vitello non molto grandi ma perchè no ... anche petti sottili di pollo
fettine di speck di Sauris
una noce di burro di malga
vino bianco secco
olio buono
sale e pepe

Appoggiare le fettine di vitello su un tagliere
appoggiare su ogni fettina una fetta di speck magari anche piegato su se stesso e sopra una foglia di salvia.
Fermare con uno stecchino.
Cuocere rapidamente a fuoco vivace con olio, sale e pepe.
Appoggiare le fettine su un piatto da portata caldo, aggiungere nella padella un bicchiere di vino bianco, un poco di acqua e una noce di burro.
Appena il burro sarà sciolto. versare il sughetto sulla carne.
Bom apetite

Le fettine non devono sovrapporsi !!!

10 commenti:

edvige ha detto...

Ahahahahaha mi piace questo salto regionale.....buonooooo mi son sempre paciuti i saltimbocca....
Buona settimana
Mandi

simona gentile ha detto...

Buona la salvia e il tuo piatto una vera specialità! Bacioni Simona

Mari-Pi-R ha detto...

Que bueno se ve el jamón, buen apetito.

M.LUISA Zaza ha detto...

Molto molto buoni...li amo;cosi' sono da divorare!

Fabipasticcio ha detto...

adoro i saltimbocca alla romana, soprattutto con il purè!
Il prosciutto di Sauris è la chicca.
Serena notte e a rileggerci presto tra ricette e sorrisi :-D

Rosetta ha detto...

Cribbio mi sono dimenticata di rispondervi ... imperdonabile !
Te l'ho detto cara Edvige che sono poliglotta, non ho una cucina tutta mia, ho imparato a cucinare dalle vicine che erano un pò di tutte le regioni.
Buona giornata a te amica mia.
Mandi

Rosetta ha detto...

Grazie Simona, questa è la ricettina più facile che ci sia.
Un bacione anche a te
Mandi

Rosetta ha detto...

MAPIR, jamón mota es un hermano de la muy especial.
Que tenga un buen día
¡Hola

Rosetta ha detto...

Grazie Luisa, sono veramente buoni.
Buona giornata, un abbraccione
Mandi

Rosetta ha detto...

Ciao Fabi, sono ottimi e veloci, dovrei farli un pò più spesso ma Orsomio non gradisce la salvia ... ed in effetti è quella che conferisce un tocco in più.
Un bacione amica mia, buona giornata
Mandi