2017

2017
Foto mia - Sauris UD dicembre 2014

domenica 19 aprile 2015

Risotto e sclopît (silene)








Finalmente la primavera !!! e chi l'ha detto ? per domani qui in montagna è prevista una spruzzata di neve, niente di che ormai non è più stagione di neve e si scioglie in fretta.
Però i prati hanno ripreso il loro lavoro, ormai la tala (alias tarassaco) e i sclopìt (alias silene) sono i padroni dei prati.
Bisogna raccoglierli giovani perchè sono buoni e teneri ... quando sono in fiore, queste ottime erbe diventano leggermente coriacee e cambiano il loro sapore.
I primi sclopît me li ha raccolti mio cognato e quindi sono partita con il risotto ... poi vedremo come utilizzarli in altre preparazioni.
In ogni caso li ho già saltati al burro e aglio, gnocchi, frittate e la fantasia non manca.


Questo è risotto al salto, con uovo al tegamino

RISOTTO e SCLOPÎT
per 3 porzioni

280 g riso carnaroli
4 pezzetti pancetta affumicata
2 spicchi di aglio
sclopit 
brodo vegetale caldo
formaggio montasio grattugiato
burro

Saltare la pancetta con il burro e l'aglio.
Tostare il riso e lasciarlo riposare una mezz'oretta.
Riprendere il riso, scaldarlo bene e aggiungere il brodo. Cuocerlo secondo vostra abitudine.
A metà cottura aggiungere gli sclopît.
Portare a cottura il riso, prima di spegnere aggiungere una manciata di formaggio e mantecare con il burro.
Versare le porzioni nei piatti, spolverare con altro formaggio (chi lo desidera)
eee ... buon gnam gnam.

Oggi ho fatto il risotto al salto per mio marito e sopra ho adagiato un uovo al tegamino.
Divino.



Manca il formaggio ma ognuno lo mette a discrezione

12 commenti:

edvige ha detto...

Sono proprio curiosa di vedere se lo trovo sempre più difficile, ho trovato le foglie di aglio orsino buoneeee. Buona domenica
Mandi

Tomaso ha detto...

Cara Rosetta, tu fai di tutto per svegliare l'appetito.
Ciao e buon pomeriggio cara amica.
Tomaso

Rosetta ha detto...

Evvai Edvige, fai un buon pesto di aglio ursino, è fantastico anche su una pallida bistecchina di pollo.
Gli sclopit sono facili da trovare.
Buona serata
Mandi

Rosetta ha detto...

Ciao Tomaso, io voglio molto bene ai miei amici, sopratutto agli inappetenti.
Buona serata e buona settimana amico mio.
Mandi

monica ha detto...

Buono Rosetta, il riso col sclopit è buonissimo. La prossima settimana mi faccio un giretto qui in zona e ne raccolgo un po'....mi hai fatto proprio gola!

mamanluisa ha detto...

Ciao cara e buona serata! Un saluto alle "matte"non riesco ad accedere ...ho una connessione lenta...

Enza ha detto...

Non conoscevo gli sclopit..
il risotto ha un aspetto delizioso!!
baci

Rosetta ha detto...

Ciao Monica, resta in onda perchè prossimamente ti darò una ricettina coi baffi e controbaffi.
Buon pomeriggio amica mia
Mandi

Rosetta ha detto...

Ciao Mamanluisa, non ti preoccupare, dopo mi collego e provvedo a mandare i tuoi saluti.
Buona settimana
Mandi

Rosetta ha detto...

Ciao Enza, cerca in sangoogle immagini: Silene e così sai come sono fatti ... è un'erba spontanea come il tarassaco.
Buona settimana.
Mandi

tesselleelle ha detto...

Hummm ho proprio l'acquolina in bocca....quel risotto (con l'ovetto pure) è veramente invitante......oggi invece noi abbiamo raccolto i laortis (sono i germogli del luppolo) e ne è uscita una frittata coi fiocchi, ma si possono fare anche in altri modi.

Un bacione,
Laura

Rosetta ha detto...

Ciao Laura, purtroppo da queste parti si trova poco luppolo e quindi penso che queste buone preparazioni mi rimangano nel cassetto ... ma mai dire banzai, se li trovo ti tengo presente.
Buona giornata
Mandi