2017

2017
Foto mia - Sauris UD dicembre 2014

venerdì 26 giugno 2015

Cascina Corba Ristorante







Sono a Milano di passaggio per pratiche urgenti da sbrigare.
Mio figlio è molto contento di vederci  e l'altra sera mi ha fatto una sorpresa molto gradita, portando me e babbo a cena.
Sa che mi piace il pesce e quindi ha scelto un posticino che conosco da una vita, da quando siamo approdati a Milano negli anni 50, arrivando dalle risaie della Lomellina, che però non ho mai frequentato.
La cascina Corba è una vecchia cascina a corte chiusa del 600; a corte chiusa vuol dire che le case e le stalle dei vari animali, chiudevano a quadrato un grande cortile.
La ricostruzione di Milano dopo la guerra, ha fatto sì che si espandessero le case e i confini della città e quindi le cascine, non avendo più marcite e prati per l'erba per gli animali, hanno cominciato a trasferirsi altrove oppure eliminando completamente le cascine per dare spazio a nuovi quartieri e quindi nuove case.
Negli anni 50 anche la cascina Corba ha subìto una trasformazione, è stata ripristinata  e ristrutturata la vecchia casa padronale che è diventata ristorante, il resto è stato demolito per lasciare spazio ad un bellissimo giardino annesso al ristorante.
Col tempo il locale è stata classificato fra i migliori ristoranti, per il prestigio e l'alta qualità del servizio, mantenendo in essere il nome di "Cascina Corba".

CASCINA CORBA Ristorante



Detto di Charles Boudelaire


Piccolo assaggio

Pane e focaccia

Il mio antipasto di mare alla catalana (se non ricordo male)

Babbo e figlio hanno chiesto una tagliata di salmone accompagnata da crostini e burro da spalmare.

Bellissima teglia di rame con gli spaghettoni ai frutti di mare

Capperi, questo è Francesco un cameriere molto pratico, simpatico e svelto, che ha saputo consigliarci al meglio sulle nostre scelte. Grazie Francesco

Porzioncina di spaghetti per i miei uomini


Per me fritto misto, leggero e croccante, talmente buono che sul cartoccio sono rimaste solo le chele dei gamberoni.

Tiramisu rivisitato per Matteo

Sorbetto al limone per Carlo

Crema Catalana per me, delicata e goduriosa.

Ottima cena, serata meravigliosa con gli uomini della mia vita. Abbiamo cenato all'interno in un angolo strategico, mi sono goduta tutti i lavori del ristorante all'interno e lo spazio esterno adiacente al giardino tutto in fiore, con rose e ortensie in un tripudio di colori.


Queste ultime due foto sono prese dal web.

10 commenti:

simona gentile ha detto...

ma che bello Rosetta , meraviglioso!
bellissime foto e buono tutto...
un abbraccio simona:)

andreea manoliu ha detto...

Ma che belle foto e sopratutto che menù importante, a base di pesce. A guardarlo è tutto ai miei gusti e non scarterei niente se li avessi davanti, troppo buono !

Sabrina Rabbia ha detto...

che bel posto, ottimi i piatti che avete scelto!!!!baci Sabry

edvige ha detto...

Molto suggestivo veramente. Da quello che posso capire i piatti devono essere favolosi.
A Trieste c'è un locale esclusivamente pesce (fanno anche qualche bistecca) che con il piatto" spaghetti allo scoglio" - frutti di mare, gamberoni ecc. ti mettono vicino un secchiello come quello della foto per mettere i gusci e...quanto rimane di non masticabile. A secondo per quanti è la porzione il secchiello diventa èiù grande.
Ciaooo buona fine settimana baciotto
Mandi

tesselleelle ha detto...

Ma che bello Rosetta!!! è proprio un posto invitante....cercherò d'andarci, grazie per le belle immagini.

Un abbraccio,
Laura

Rosetta ha detto...

Grazie Simona, tutto ottimo.
Buona domenica
Mandi

Rosetta ha detto...

Ciao Andreea, ho una vera passione per il pesce e quando mi portano da qualche parte, se c'è pesce, cado sempre su quello, mi soddisfa parecchio.
Buona domenica amica mia
Mandi

Rosetta ha detto...

Sabri, per essere ormai in città, quel posto è molto bello e caratteristico. Negli anni 50 era proprio periferia.
Buona giornata amica mia
Mandi

Rosetta ha detto...

Ciao Edvige, mandami anche privatamente l'indirizzo di quel ristorante, si sa mai che riesca a farmi portare fuori dal guscio dal maritozzo ... qualche volta ci vuole proprio.
Buona domenica amica mia.
Mandi

Rosetta ha detto...

Ciao Laura, se sei di Milano o dintorni, vai sono sicura che ti troverai bene.
Buona domenica
mandi