Foto mia

Foto mia
Lavoro amigurumi eseguito dalla mia amica di Ampezzo, Alda Varnerin. Ha mani veramente d'oro, i suoi lavori sono sempre precisi.

domenica 31 gennaio 2016

Saccotti al sugo d'uva







Corri corri, e quando hai un attimo per respirare vai a controllare il frigorifero e ti salta all'occhio qualche cosa che è quasi in scacdenza.
E bisogna provvedere, di questi tempi non si deve sprecare nulla e così aiutata da immagini viste nel programma di Alice.ho pensato di fare dei ravioloni con ripieno di sugoli o sughi d'uva.
Non ho manualità, ma ciò che mi è venuto ... è tutto fuorchè ravioloni. A voi l'ardua sentenza.
Ce n'erano solo 4, due li avevo promessi alla mia amica e gli altri due ... a me ne bastava mezzo per rendermi conto della sua bontà, ma non c'è dubbio che mentre mi sono assentata, un Orsofamelico se li è sgamati tutti e due e così sono rimasta con le voglie.


SACCOTTI al SUGO d'UVA
per 4 porzioni

150 g 1 vaschettina di sugo d'uva
1 foglio di pasta sfoglia rettangolare
1 uovo e latte

Srotolare il foglio di pasta sfoglia e con una rotella dividerla in 4.
Dividere il sugo d'uva in 4 parti e mettere ogni mucchietto al centro del quadrato di sfoglia.
In un piatto fondo sbattere l'uovo con il latte e con un pennello spennellare la pasta sfoglia tutto attorno al sugo.
Chiuderli a forma di raviolo e appoggiarli su una placca da forno coperta da carta forno.
Spennellare con l'uovo l'esterno dei ravioloni che ormai sono diventati dei saccotti afflosciati.
Infornarli in forno caldo a 160° per 20 minuti circa oppure finchè iniziano a dorare.




12 commenti:

Tomaso ha detto...

Cara Rosetta, credo che quei saccotti siano veramente squisiti!!!
Ciao e buona settimana cara amica.
Mandi Tomaso

andreea manoliu ha detto...

Non per niente sono spariti in fretta e sei rimasta senza, questo dice tutto. Nella speranza che riesci a soddisfare le tue voglie preparando degli altri, ti auguro un buon lunedì !

edvige ha detto...

Mi ricordo che i succo d'uva lo trovavo dalle tue parti e non solo ma anche in Austria ma qui a Trieste mai visto. Buoniiii.
Mandi

speedy70 ha detto...

Questo sugo d'uva mi manca cara Rosetta..... da provare!!!

Laura Carraro ha detto...

Ma sai che nemmeno io conosco il sugo d'uva, però i tuoi saccotti mi sembrano molto invitanti!!!
Mandi

Batù Simo ha detto...

a parte il fatto che non è vero che non hai manualità..e poi a me le cose e le persone maestrine e perfettine non sono simpatiche... quindi viva viva viva la tua ricetta cara Rosetta, mandi!

Rosetta ha detto...

Ciao Tomaso, grazie amico mio.
Buon pomeriggio
Mandi

Rosetta ha detto...

Ciao Andreea, il guaio è che devo aspettare la spesa nella città vicina, altrimenti qui in montagna non trovo il sugo d'uva.
Buon pomeriggio amica mia
Mandi

Rosetta ha detto...

Edvige, l'ho trovato all'Eurospar nel reparto frigorifero dove ci sono i piccoli frutti, e la frutta pronta e tagliata.
Buon pomeriggio
Mandi

Rosetta ha detto...

Ciao Spedy, la prossima volta faccio la foto della vaschetta.
Buona serata amica mia
Mandi

Rosetta ha detto...

Laura, i sughi d'uva sono i famosi sugoli romagnoli che fanno con riduzione di vino e farina.
In Emilia-Romagna fanno diversi dolci con i sugoli.
Buon pomeriggio
Mandi

Rosetta ha detto...

Ciao Simo, mi fai sorridere ^______^, presto ti farò vedere una perfetta ciofeca, così ti renderai conto di quanto poco precisa sono io.
Il fatto è che mi piace cucinare e ... sono incoraggiata da un'amica che mi dice sempre " se i prodotti sono buoni, anche i flop sono ottimi.
Buon pomerriggio
Mandi