Foto Carlo di Ampezzo

Foto Carlo di Ampezzo
Il nostro bellissimo paesello con tutta la Valle del Tagliamento. Quella nontagna a Punta è il Monte Amariana che svetta sopra Tolmezzo.

venerdì 22 aprile 2016

Gnocchi lunghi di cous cous






Ve lo dico sempre, leggete quello che dico ma non fatelo come ho fatto ... sopratutto questo.
Doveva essere un piccolo esperimento e doveva darmi tanta soddisfazione, maaa
quando mi impunto su una cosa, è la volta che l'insuccesso è alle porte.
Ma niente paura, quando i cibi sono buoni, se anche non c'è la perfezione si mangia ugualmente bene.


GNOCCHI LUNGHI di COUS COUS
per 1 porzione

80 g cous cous
30 g farina di riso  (sbagliato ... usare farina 00)

Sugo:
2 alici sott'olio zarotti
170 g pomodorini datterini
170 g melanzane grigliate

1 cucchiaio olio ex v a crudo

Gnocchi di cous cous:
Cuocere il cous cous come da istruzioni scritte sulla scatola.
Quando il cous cous è pronto, versarlo su una spianatoia e lasciarlo intiepidire.
Spolverare con la farina setacciata e poco dopo impastare come per fare gli gnocchi.
Anche per questi gnocchi, quando vengono a galla scolarli subito e condirli ben caldi

Sugo di melanzane grigliate:
Sciogliere adagio le alici scolate in un pentolino antiaderente.
Aggiungere i pomodorini tagliati a metà, lasciar fare la loro acqua di vegetazione e quando il sughetto si sta rapprendendo, unire le melanzane tagliate grossolanamente.
Salare e condire gli gnocchi.

Errore grande, ho usato la farina di riso e, essendo il cous cous troppo asciutto, questa farina non mi ha legato bene gli gnocchi.

In cottura qualche gnocco si è disfatto, ma pazienza, dovevo mangiarli solo io e quindi la regolarità degli gnocchi poco mi importava.

Pizatto pronto, molto buono e da rifare sicuramente.


8 commenti:

Sabrina Rabbia ha detto...

e' un'idea molto carina, a me piace come l'hai presentato!!!Baci Sabry

edvige ha detto...

Non ti preoccupare la farina di riso è imbrogliona non ti dico cosa è uscito a me quando l'ho fatto da noi a Trieste si dice "suf" praticamente un cosa sfatta.....
Ottima idea mi piace. Grazie cara e buona fine settimana.
Mandi

Batù Simo ha detto...

vuoi ka verità? io diffido SEMPRE quando vedo preparazioni perfette! sono sicura che molti comprano piatti fatti belli e pronti in gastronomia da chi cucina per mestiere. Ecco l'ho detto.
Io ammiro molto chi posta fotografie dei passaggi, o comunque chi fotografa il suo piatto e si vede perfettamente che la cucina è casalinga. Io sono per il buono! se poi è bello, è un valore aggiunto certo.. ma non deve essere il fattore primario, per niente! viva i tuoi buonissimi gnocchi speciali cara Rosetta. Mandi!

Rosetta ha detto...

Ciao Sabri, grazie, il tuo è un grande complimento.
Non sono precisa, non sono fotografa e quindi faccio ciò che posso.
Buon proseguimento feste
Mandi

Rosetta ha detto...

Grazie Edvige, mi rincuori, mi era già capitato tempo fa ... ma quando ti impunti ... hai finito la battaglia.
Buon proseguimento feste
Mandi

Rosetta ha detto...

Sei forte Simo, stupenda donna che ama la cucina casalinga e vera.
Un bacione e buon proseguimento feste
Un abbraccione amica mia
Mandi

simona gentile ha detto...

ottimi Rosetta!!!un abbraccio!!!!
simona

Rosetta ha detto...

Ciao Simona, grazie.
Buona serata
Mandi