Foto Carlo di Ampezzo

Foto Carlo di Ampezzo
Il nostro bellissimo paesello con tutta la Valle del Tagliamento. Quella nontagna a Punta è il Monte Amariana che svetta sopra Tolmezzo.

sabato 6 agosto 2016

Kugeluphf di riso e more








Quanto mi piace lo stampo da kugeluphf, anche una normale torta acquisisce un fascino speciale.
L'ho fatto con riso e more ... poco dolce, anche per consolarmi per una distrazione che mi è costata la cancellazione di una quarantina di foto interessanti.
Distrazione o annite acuta ??? ultimamente sono abbastanza distratta, la mia testa vola al pensiero che dalla prossima settimana inizia l'arrivo di tutti i miei pulcini sparsi.


KUGELUPHF di RISO e MORE
stampo di kugeluphf di silicone

1 lt.latte
200 g riso
100 g zucchero
3 uova
1 cucchiaio di polvere d’oro vedi: https://ilfogolar.blogspot.it/2011/02/polvere-doro.html#links
scorza di 1 limone fresco
2 cucchiaini di vanille burbon liquido
Portare il latte a bollore a fuoco medio perché non si bruci.
Unire la scorza di limone e la vaniglia.
Quando il latte raggiunge il bollore, aggiungere il riso e cuocerlo a fiamma bassa per 15 minuti circa.
Spegnere il fuoco, eliminare la buccia di limone e mescolare con lo zucchero e la polvere d’oro aggiunti.
Versare il composto nello stampo da kugeluphf e infornare a forno caldo 180° per un’ora circa.
Meglio coprire lo stampo con un foglio di alluminio per evitare che si bruci in superficie.

Sfornare e servire tiepida con una spolverata di zucchero a velo.




foto;  http://www.fondazioneterradotranto.it/wp-content/uploads/2014/07/more.jpg

4 commenti:

tesselleelle ha detto...

Sempre belli ed invitanti i tuoi post, Rosetta..ho letteralmente l'acquolina in bocca!
Hai toccato un tasto dolente con le distrazioni mia cara, un bacione
Laura

monica ha detto...

E' proprio vero Rosetta, questo stampo rende speciale tutte le torte. La tua sembra davvero squisita e io adoro le more....

Rosetta ha detto...

Ciao Laura, annite, annite cara Laura.
Buon pomeriggio
Mandi

Rosetta ha detto...

Ciao Monica, è lo stampo che prediligo.
Buon pomeriggio amica mia,
Mandi