Foto mia

Foto mia
Lavoro amigurumi eseguito dalla mia amica di Ampezzo, Alda Varnerin. Ha mani veramente d'oro, i suoi lavori sono sempre precisi.

lunedì 26 maggio 2008

Torta spinaci e salsiccia













TORTA SPINACI E SALSICCIA

2 confezioni pasta rustica Giovanni Rana
spinaci surgelati tritati
salsiccia a nastro
1 spicchio di aglio
poco olio
1 tuorlo d’uovo
Scongelare gli spinaci e saltarli in padella con olio, aglioe salare leggermente (prima verificare che la salsiccia non sia troppo salata..
In un’altra padella senza condimento sbriciolare la salsiccia e rosolarla per bene e poi unire gli spinaci saltati.
Un disco di pasta rustica, va tagliato della stessa misura della teglia (i ritagli serviranno per guarnire la torta salata.
In una teglia Ø 26 appoggiare il disco grande di pasta rustica, bucherellarla sul fondo e versarvi sopra la salsiccia con gli spinaci.
Appoggiare sopra il disco ritagliato e chiudere la torta con i lembi del disco base più grande.
Guarnire la torta con i ritagli e con le forme che più preferite.
Cuocere in forno caldo a 200° per 45 minuti.
¼ d’ora prima di togliere la torta dal forno, spennellare la superficie con il tuorlo d’uovo sbattuto con poco latte.

3 commenti:

isabella ha detto...

Anche io avevo voglia di qualcosa di rustico...

salsadisapa ha detto...

strabuonissima!

rosatea ha detto...

Buongustaieeeee !!!
Sì, è una torta salata molto appagante.
Bom appetit