Foto Carlo di Ampezzo

Foto Carlo di Ampezzo
Il nostro bellissimo paesello con tutta la Valle del Tagliamento. Quella nontagna a Punta è il Monte Amariana che svetta sopra Tolmezzo.

domenica 12 ottobre 2008

Marmellata di zucca di Mamyros










MARMELLATA di ZUCCA di Mamyros
1 kg zucca pulita
850 gr zucchero1 limone non trattato (usare la buccia e il sugo)
Rhum a piacere
Tagliate la zucca a pezzetti e metteteli in una pentola dai bordi alti con 1/2 lt di acqua.
Quando la zucca è cotta e comincia a disfarsi, unire lo zucchero, la buccia e il succo del limone grattugiato.
Cuocere piano e togliere con la schiumarola l'eventuale schiuma che si forma.
Quasi alla fine unire il rhum.
La cottura è piuttosto lunga, comunque quando inizia ad addenzarsi e fate la prova del piattino, la marmellata è pronta. (mettere un poco di marmellata su un piattino, inclinare il piattino, se la marmellata resta ferma è pronta).
Ricordarsi di mescolare frequentemente sopratutto verso la fine perchè la marmellata si attacca.
Invasare la marmellata bollente, chiudere ermeticamente e capovolgere i barattoli.
Avvolgere i barattoli in un plaid e lasciarli completamente raffreddare.
*** per le marmellate e le lunghe cotture in genere, preferisco mettere uno spargifiamma tra il fuoco e la pentola, in modo che il calore si diffonda uniformemente e ci siano meno possibilità per la marmellata, di attaccarsi al fondo.

2 commenti:

germana ha detto...

Buona la marmellata di zucca!!!
la farò presto anch'io, visto che ne ho una bella grossa che giace in frigorifero.
Mandi..

rosatea ha detto...

Ti do un solo consiglio, la zucca deve essere buona.
Mandi