Foto di Manuela Spangaro - Cral Voltois

Foto di Manuela Spangaro - Cral Voltois
Foto di primavera di Manuela Spangaro - Cral Voltois

domenica 15 marzo 2009

Cotolette di stocco

Ed ecco la terza ricetta fatta con lo stocco, le cotolette sono finite nel congelatore già pronte, eee … mica si mangia tutto in una volta !

COTOLETTE DI STOCCO

Stocco cotto un pezzo preso da qui http://ilfogolar.blogspot.com/2009/03/con-questo-bel-pezzettone-di.html#links
e tritato finemente

Per il ripieno:
pane grattugiato quanto basta per rendere l’impasto un poco sodo
1 cucchiaio non troppo colmo di farina 00
2 uova1 cucchiaino raso di prezzemolopeperoncino1 cucchiaino raso di maggiorana1 spicchio di aglio
1 cucchiaino raso di buccia di limone grattugiato
un cucchiaio colmo di Montasio stagionato grattugiato1 cucchiaino raso di strutto
2 cucchiai olio

Preparazione ripieno:
Inserire nel mixer un poco di pane grattugiato con l’aglio, dare una frullata, inserire tutti gli altri ingredienti e frullare per amalgamare tutto.
Versare la preparazione in una terrina con le uova, il formaggio, lo stocco tritato e amalgamare sino ad ottenere un impasto omogeneo e non molto sodo.
Lasciare riposare un’oretta, dividere in 3 parti e confezionare le cotolette.
Ho formato 3 palle di 150 g l’una, le ho schiacciate e ho dato la forma della cotoletta.

*** Le cuocerò in padella o al forno senza condimento (all’interno c’è già strutto e olio che le tengono morbide). Basta tenere il fuoco basso sino a lasciarle dorare.

Impasto per le cotolette di stoccafisso

1 commento:

chamki ha detto...

wow ho visto per caso che hai ben 31 tags col baccala' e questa e' una cosa riguardevole, mi ricordero' di sicuro dove andare a guardare le ricette quando avro' il baccala' da cucinare, che anche a me piace tanto, o magari ti prendo qualcuna di queste ricette per fare il pesce che trovo qui, tipo il king fish che puzza quasi uguale! Ciao Mandi, buona settimana!