Foto mia

Foto mia
Lavoro amigurumi eseguito dalla mia amica di Ampezzo, Alda Varnerin. Ha mani veramente d'oro, i suoi lavori sono sempre precisi.

venerdì 9 ottobre 2009

Bavette con fiori di zucchina ripiene

BAVETTE con FIORI di ZUCCHINE RIPIENE

In montagna …
da quelle parti se chiedete zucchine o fiori di zucchine, non chiedete la carità, anzi ve ne danno a profusione, pare che il terreno sia particolarmente fertile per questo tipo di ortaggio.
La finestra della mia cucina si affaccia sul viottolo che porta sulla via principale e non è difficile per me trovare sul davanzale zucchine o fiori di zucchina appena rac colte.
Quindi in estate abbiamo l’opportunità di fare il pieno di zucchine per tutto l’anno.
Questa che vi propongo è una delle tante ricette per smaltire gli arrivi freschi.




BAVETTE con FIORI di ZUCCHINA RIPIENE

per 2 persone

160 g bavette Barilla

7 fiori di zucchina
7 acciughe sott’olio
1 mozzarella soda
burro di malga
sale e pepe q.b.
montasio grattugiato

Togliere il pistillo ai fiori di zucchina.
Tagliare in 7 pezzi la mozzarella e lasciarla sgrondare dentro ad un colino a sgocciolare.
In ogni fiore appoggiare un’acciuga arrotolata e sopra un pezzo di mozzarella, poi chiudere i petali uno ad uno, sovrapponendoli uno sopra l’altro.
Appoggiarli delicatamente in una padella antiaderente con dei fiocchetti di burro.
Cuocerli quel tanto che basta a sciogliere burro e mozzarella.
Appoggiare i fiori cotti, in piatti riscaldati al MO.
Cuocere al dente le bavette, scolarle e tenere a parte 1 bicchiere della loro acqua, potrebbe servire.
Versare la pasta nel sughetto delle zucchine e padellare per bene.
Dividere le bavette nei due piatti di fianco ai fiori, spolverare generosamente con montasio grattugiato e servire.
- Se la pasta risulta troppo asciutta, aggiungere un poco di acqua di cottura.

10 commenti:

Gunther ha detto...

un primo piatto da dieci e lode, io vado matto per i primi piatti con le verdure

LISA51 ha detto...

Ma più straordinaria di così.........da leccare le dita,giusto perchè non ho i baffi,bacioni Lisa.

ELel ha detto...

Davvero un primo super, questi sono i post che piacciono a me!

Rosetta ha detto...

Grazie Gunther, il prossimo anno, se passi dalle mie montagne fammelo sapere, ti invito volentieri.
Mandi

Rosetta ha detto...

Lisa, i miei Orsi erano felici di questo primo, non sono molto amanti dei fritti e perciò in questo modo si è rivelato un successo gettonato.
Mandi

Rosetta ha detto...

Elel grazie !
Mandi

Jose Ramon Santana Vazquez ha detto...

... ...traigo
sangre
de
la
tarde
herida
en
la
mano
y
una
vela
de
mi
corazon
para
invitarte
y
darte
este
alma
que
viene
para
compartir
contigo
tu
bello
blog
con
un
ramillete
de
oro
y
claveles
dentro...


desde mis
HORAS ROTAS
Y AULA DE PAZ


TE SIGO TU BLOG:
IL FOGOLAR




CON saludos de la luna al
reflejarse en el mar de la
poesia ...


AFECTUOSAMENTE
IL FOGOLAR




jose
ramon...

Daniela ha detto...

Questa pasta è semplicemente favolosa, complimenti.
Ciao Daniela.

Rosetta ha detto...

José Ramón tu poema me conmovió.
Gracias de corazón
cariñosamente
El fogolar

Rosetta ha detto...

E' vero Daniela, quando i miei Orsi mi chiedono ripetutamente la stessa cosa, vuol dire che è veramente buona.
Mandi