Foto Carlo di Ampezzo

Foto Carlo di Ampezzo
Il nostro bellissimo paesello con tutta la Valle del Tagliamento. Quella nontagna a Punta è il Monte Amariana che svetta sopra Tolmezzo.

lunedì 5 ottobre 2009

Cannelloni di melanzane

Qualche cosa di diverso per accontentare i miei uomini, dovevo farmi perdonare per la pasta di oggi… l’ho cotta senza sale. Evabbè, raramente, ma capita !
Con i cannelloni di melanzana, sono riuscita a farmi perdonare, hanno molto gradito.
Oltre che buoni, anche veloci, volendo si possono usare le melanzane surgelate.





CANNELLONI di MELANZANE

per 2 porzioni

1 melanzana
speck per ricoprire le fette di melanzana
1 mozzarella
Sugo pronto o passata di pomodoro
Formaggio montasio grattugiato

per il sugo:
scegliete a vostro gusto, io ho portato dalla montagna il sugo di pomodoro che ho fatto con tutte le verdure dell’orto … ottimo

Grigliare le melanzane tagliate a fettine. (Quando sono pronte sovrapporle una sopra l’altra in modo che si mantengano morbide).
Su ogni fetta di melanzana appoggiare una fetta di speck e 1 fettina di mozzarella.
Arrotolare, partendo dal lato più sottile della melanzana, lasciare il lembo di chiusura verso il basso, pressare leggermente con il palmo della mano e proseguire con le altre fette.
Ho soffritto uno scalogno, ho versato un po’ di sugo mio con qualche cucchiaiata di acqua calda e l’ho cotto quel tanto che basta per scottare lo scalogno.
In due ciotole ho messo una parte di sugo e sopra ho appoggiato i cannelloni.
Li ho ricoperti con il rimanente sugo, spolverato con abbondante formaggio montasio grattugiato e li ho messi nel MO (microonde) a 750 W per 10 minuti.

8 commenti:

germana ha detto...

Buone e semplici da fare.Mandi mandi

pinar ha detto...

wow! ottima idea...te la rubo!
ciao

Rosetta ha detto...

Ma sì Germana, ne vale la pena anche perchè puoi sbizzarrirti a inserire nel rotolo delle melanzane ciò che ti piace e consire con il sugo che preferisci.
Mandi mandi

Rosetta ha detto...

Pinar, fai pure, in cucina la fantasia è importante e a volte basta uno spunto.
Mandi mandi

LISA51 ha detto...

Mi fai ricordare la mia mamma con queste melenzane,brava Lisa

nonnagiulo ha detto...

Ciao, ti ho trovata cercando il cremor tartaro, pensa un po'!
Mi piace il tuo mondo e verrò a trovarti, ottime le melanzane, non le avevo mai pensate con lo speck, le proverò!

Rosetta ha detto...

Grazie Lisa !
Mandi mandi

Rosetta ha detto...

Ciao Nonnagiulo, ben arrivata sul mio blog, se cerchi cose casalinghe, qui le trovi, altresì se cerchi manicaretti sfiziosi, ahaimè, qui non ne trovi