Foto mia

Foto mia
Lavoro amigurumi eseguito dalla mia amica di Ampezzo, Alda Varnerin. Ha mani veramente d'oro, i suoi lavori sono sempre precisi.

giovedì 16 febbraio 2012

Frutta secca da aromatizzare

Fate i bravi che io penso a voi ... questa sera dopo cena, mentre guardate la TV o sfogliate i blog per distrarvi un po', sgranocchiatevi queste godurie (dalle quali personalmente cerco di stare alla larga).
Sono peggio delle ciliegie, creano dipendenza.



2 ricette per aromatizzare la frutta secca, che la rende molto gustosa.
Assolutamente impossibile non mangiarne almeno la meta' appena cucinate.
Questi due metodi di tostatura li potete usare sia per frutta di una sola qualita', che per frutti misti assortiti ... secondo le vostre preferenze

FRUTTA SECCA da AROMATIZZARE
nocciole tostate
mandorle
noci
pistacchi verdi
macadamia
noccioline americane
noci brasiliane

1) - ROSMARINO &FINOCCHIO
Per 500 g di frutti misti
2 cucchiai di foglie fresche di rosmarino tritato
2 cucchiaino di semi di finocchio
2 cucchiaini di fiocchi di sale di mare (Maldon o Cornish)
2 cucchiaini di zucchero semolato
mezzo cucchiaino di pepe di cayenna
2 cucchiai olio di semi di girasole

METODO
Preriscaldare il forno a 180 ° C.
Mescolare le spezie e le erbe con l'olio e la frutta secca.
Mettere su una teglia e infornare per circa 15 minuti circa, controllare e scuotere spesso la teglia, poiche' bruciano rapidamente, toglierli dal forno appena sono dorati uniformemente.

2) - MISTO SPEZIE
Per 500 g frutti misti
1 cucchiaio di olio di semi di girasole
1 cucchiaio di zucchero bianco
1 cucchiaino di curry in polvere
1 cucchiaino di cumino macinato
1 cucchiaino di semi di coriandolo interi
mezzo cucchiaino di pepe di cayenna
1 cucchiaino di sale marino fiocchi
Metodo come sopra.

Il sale marino in fiocchi e' quello a grana piu' grossa del sale raffinato.

14 commenti:

Tomaso ha detto...

Cara Rosetta le tue ricetta mi fanno venire sempre l'acquolina in bocca.
Tomaso

Daniela ha detto...

Mi hai donato un'idea geniale, grande Roseta. Un abbraccio Daniela.

Solema ha detto...

Com'è il tempo a Londra? Tutto bene? buon soggiorno!!!

Günther ha detto...

me la vedo gia da sgranocchiare all'ora dell' aperitivo

Rosetta ha detto...

Tomaso, sapessi che acquolina ho io ... e le devo preparare per gli altri !?!
Un abbraccione
Mandi

Rosetta ha detto...

Ciao Daniela, sono contenta di esserti stata utile.
Mandi

Rosetta ha detto...

Ciao Solema, qui la temperatura e' gradevole ... gia' 7 gradi al mattino alle 7, di neve non c'e' piu' nemmeno l'ombra ... e' nuvoloso ma non piove.
Mandi

Rosetta ha detto...

Günther, io li preparo una sera si e l'altra no, perche' di qui passano sempre amici.
:-)))
Mandi

Stefania ha detto...

Rosetta che goduria, io non ho mai preparato la frutta secca così ma mi è venuta l'acquolina

Fabipasticcio ha detto...

Buon soggiorno londinese, ti rubo la ricetta assieme a quella dei muffins che spero di fare domani.
Ciao carissima e un abbraccio ai tuoi londinini

il cortile delle matte ha detto...

Bella ricetta... ci proverò quando sarò in campagna a coltivar carote... :-)

Aurora

Rosetta ha detto...

Prova Stefania, ne vale la pena.
Mandi

Rosetta ha detto...

Un abbraccio anche a voi Fabi, ... ruba pure, sono contenta.
Buona serata
Mandi

Rosetta ha detto...

Ciao Cortile ... coltivi carote per il pollaio ? quand'e' che parti ?
Un bacione
Mandi