Foto mia

Foto mia
Lavoro amigurumi eseguito dalla mia amica di Ampezzo, Alda Varnerin. Ha mani veramente d'oro, i suoi lavori sono sempre precisi.

sabato 24 marzo 2012

Filetti di orata surgelati

Quando c'è da mangiare pesce, "il mio Dolce" arriccia il naso ... questa volta ha gradito volentieri.
Io non faccio testo, il pesce lo mangerei tutti i giorni, quindi per me era molto buono.

FILETTI di ORATA surgelati
per 2 porzioni

4 filetti di orata surgelata
6 pomodorini
10 olive nere al forno
prezzemolo
aglio
sale e pepe q.b.
olio

In una padella che le contenga senza sovrapporle troppo, versare un poco di olio e soffriggere appena il prezzemolo con l'aglio tritato.
Unire i pomodorini tagliati a metà e le olive nere (col nocciolo).
Mescolare, appoggiare sopra i filetti di orata ancora congelati, mettere il coperchio e cuocere a fuoco medio.
Si sarà formato del sughetto e prima di restringerlo salare e pepare.
Guarnire nel piatto,  con foglie di radicchio rosso e come contorno verdure cotte.


4 commenti:

Giancarlo ha detto...

Orata....che delizia!! una felice domenica....ciao

Tomaso ha detto...

Guardare questo piatto sembra quasi un gelato, è sicuramente un piatto gustosissimo cara Rosetta.
Buona domenica amica.
Tomaso

Rosetta ha detto...

Ciao Giancarlo, buona domenica anche a te.
Mandi

Rosetta ha detto...

Hai ragione Tomaso, l'ho presentato bene ed è molgo gustoso.
Buona domenica anche a te.
Mandi