Foto Carlo di Ampezzo

Foto Carlo di Ampezzo
Il nostro bellissimo paesello con tutta la Valle del Tagliamento. Quella nontagna a Punta è il Monte Amariana che svetta sopra Tolmezzo.

domenica 9 febbraio 2014

Trevisana stufata al forno

Nel post precedente vi ho postato una bella ricettina di merluzzo surgelato che piacerà anche ai vostri bimbi.
Questo pesce e anche tante altre preparazioni di bistecchina o pollo o quello che volete, sta bene appoggiato su un letto di buona trevisana stufata
Ognuno ha la sua ricetta e io vi propongo la mia.


Foto presa da : www.radicchio.net.

TREVISANA STUFATA al FORNO
per 3-4 porzioni

800 g di radicchio di Treviso a foglie lunghe
2 scalogni di media grandezza
1 spicchio di aglio
1 manciata di pinoli
olio
sale e pepe

In una teglia da forno distribuire gli scalogni e l'aglio tritati insieme, più o meno finemente secondo i vostri gusti.
Sopra appoggiare i  cespi di trevisana lavati e sgrondati .
Spolverare con i pinoli, salare e pepare.
Versare poco olio a filo e infornare a caldo, 200° finchè la trevisana si è ammorbidita per bene.

*** questa preparazione si usa per preparare un " buon letto nel piatto ", per appoggiare sopra la carne o il pesce che preferite.

*** c'è chi mette un poco di uvetta sultanina ... ma questo dolce-salato, non è gradito qui da noi.
Buon appetito

6 commenti:

simona gentile ha detto...

trovo che la tua versione sia buonissima!ti auguro una buona domenica...simona:)

Tomaso ha detto...

Cara Rosetta, sto già pensando alla prossima serata trevigiana, dovi veramente si può guastare il tipico spadone trevigiano...
Ciao e buona domenica cara amica.
Tomaso

monica ha detto...

Adoro la trevisana al forno e la tua versione è ottima.
A presto Rosetta!

Rosetta ha detto...

Buonissima Simona, grazie, sei sempre gentile.
Buona serata
Mandi

Rosetta ha detto...

Caro Tomaso, vorrei tanto partecipare alle vostre feste, siete una forza internazionale.
Auguri per il tuo prossimo raduno.
Ormai buona settimana
Mandi

Rosetta ha detto...

Ciao Monica, non farti scrupoli, io tento sempre e lavoro molto di fantasia.
Bacioni
Mandi