2017

2017
Foto mia - Sauris UD dicembre 2014

venerdì 8 maggio 2015

Flognard di porri






Clafutis di qua, clafutis di la e poi vengo a scoprire che clafutis è originale solo se fatto con ciliegie, altrimenti è una "Flognard"
Non è un clafutis, il nome clafoutis ha un’etimologia controversa; 
secondo alcuni la parola deriva dal dialettale clafir, che significa guarnire, riempire; per altri l’origine del nome si fa risalire al latino clavum figere, ovvero conficcare un chiodo, con riferimento alle ciliegie che vengono “piantate” nell’impasto.
Oppure
Il nome è quello che usavano i romani
Dal latino  “ MORUS CELSA “  In contrapposizione alla  “ MORA DI ROVO “
Non si deve chiamare clafoutis perche’ non é di ciliege anche se oramai si fanno clafoutis di tutto .... in questo caso il suo nome é "flognarde" e puo’ essere fatta con altri frutti o altro.
Alla fine vi presento la mia :


FLOGNARD di PORRI
per 2 porzioni

3 porri solo la parte bianca
4 cucchiai di latte
1 cucchiaio di farina
2 uova
1 hg di prosciutto fetta intera
sale
burro

Mondare, lavare molto bene i porri e usare solo il pezzo bianco. Sbollentarli per una decina di minuti.
Lasciarli intiepidire, tagliarli a metà per la lunghezza.
In una teglietta da forno, sciogliere un poco di burro, appoggiare i porri chiusi a panino con dentro un pezzetto di prosciutto e tenere a parte a fuoco spento.
In una terrina versare la farina, il latte, le uova e un poco di sale.
Amalgamare energicamente per non formare grumi ed infine versare tutto sopra ai porri.
Cuocere la Flognard nel forno caldo a 180° finchè l'uovo si è rappreso bene.






12 commenti:

Tomaso ha detto...

Non mi resta cara Rosetta, di dirti! Buon appetito.
Tomaso

Mariagrazia Continisio ha detto...

Un secondo piatto gustoso , rapido e di sicuro apprezzato da tutti ;)

andreea manoliu ha detto...

Che dire, io ho chiamato anche quella con le mele uguale non sapendo diversamente. C'è sempre da imparare, solo che io alla fine la chiamerò sempre clafoutis, mi è più popolare di nome, ciò che conta alla fine e il gusto. Questo in versione salata è anche molto gustoso. Buon fine settimana !

carmen ha detto...

Non conoscevo questo "flognard"…lo proverò, grazie della spiegazione!!
Buon fine settimana
Carmen

edvige ha detto...

Buono io adoro i porri maritozzo un po meno non fa niente questa volta li mangerà.
Mandi

speedy70 ha detto...

Quanto mi piacciono queste tue ricette rustiche, grazie Rosetta!!!!

Rosetta ha detto...

Ciao Tomaso, ormai è ora di cena, buon appetito anche a te.
Buona serata e buona domenica amico mio.
Mandi

Rosetta ha detto...

Maria Grazia, è un piatto veramente gustoso, lo rifarò sicuramente.
Buon fine settimana.
Mandi

Rosetta ha detto...

Ciao Andrea, quando mi metto di buzzo buono, mi piace approfondire le oridini della storia dei cibi.
Insieme a voi ho imparato anch'io.
Buon fine settimana
Mandi

Rosetta ha detto...

Ciao Carmen, felice di averti insegnato una cosa nuova.
Buon fine settimana anche a te.
Mandi

Rosetta ha detto...

Ciao Edvige, fai mangiare i porri al maritozzo, fanno molto bene.
Buona serata amica mia
Mandi

Rosetta ha detto...

Ciao Speedy, almeno non ho sentito Orsomio brontolare !!!
Buon fine settimana amica mia.
Mandi