2017

2017
Foto mia - Sauris UD dicembre 2014

giovedì 11 agosto 2016

Cavolo rapa in insalata




Il cavolo rapa (Brassica oleracea acephala gongylodes) è originario dell'Asia sud-occidentale e si differenzia dagli altri cavoli perchè presenta un fusto ingrossato e tondeggiante verde o violetto.
Le varietà precoci hanno un sapore delicato e possono essere coltivati, oltre che in serra, anche all’aperto se non è stagione di gelo; appartiene alla famiglia delle crocifere.
Le proprietà nutrizionali e l’apporto vitaminico (soprattutto vitamina C) e minerale (in particolare fosforo e calcio).
Il cavolo rapa ha un sapore simile al rapanello e perciò, crudo può essere preparato in insalata o, se tagliato a listarelle, gustato con delle salsine.
Per prepararlo come verdura o in minestra, rosolarlo o cuocerlo al vapore.
Il cavolo rapa farcito (cuocerlo dapprima brevemente al vapore) rappresenta un piatto molto gustoso.

Il cavolo rapa, ricco di vitamine, può essere addentato come una mela o un normale rapanello.
L'avevo già mangiato qualche anno fa perchè me ne avevano regalato uno, quest'anno in serra ho trovato le piantine e quindi le abbiamo trapiantate nel nostro orto.



CAVOLO RAPA in  INSALATA
per 4 porzioni

1 cavolo rapa
olio, aceto, sale e pepe

Staccare le foglie del cavolo, sbucciarlo con il pelapatate, lavarlo e asciugarlo.
Affettarlo finemente con la mandolina (dopo averlo tagliato a metà o in quarti) e metterlo in una 
terrina.
Condire con sale, pepe, olio e aceto.
Mescolare e lasciar riposare una mezz'oretta perchè prende il sapore del condimento.

*** le foglie, sono buone da aggiungere ad un minestrone o da mischiare con altre verdure lessate ma prima togliere la costola.





4 commenti:

Fabipasticcio ha detto...

Mi piace, anzi ci piace molto.
Lo trovo dal mio solito spacciatore di verdure, io lo grattuggio fino come le carote e li mescolo assieme.
Lo trovo un ottimo contorno.
A rileggerci presto Rosetta cara

Batù Simo ha detto...

ma è gigantesco!
mai coltivato e mai assaggiato, sono veramente curiosa adesso :-)
Mandi

Rosetta ha detto...

Grazie della dritta Fabi
Mandi.

Rosetta ha detto...

Sono ottimi e hanno tante proprietà.
Se hai l'occasione seminali nel tuo orto.
Mandi